Crostata ricotta pere e gocce di cioccolato

Una crostata deliziosa e cremosa Crostata ricotta pere e gocce di cioccolato, ideale come dolce di fine pasto o in qualsiasi momento della giornata. Questo dolce è facile da preparare, l’importante è mangiarlo freddo e riposato, l’ideale e prepararlo la sera per essere pronta il giorno dopo. Ma adesso vediamo come si prepara la Crostata ricotta pere e gocce di cioccolato.

Crostata ricotta pere e gocce di cioccolato
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    1 ora
  • Cottura:
    50 minuti

Ingredienti

  • Farina 00 360 g
  • Zucchero 100 g
  • Burro 120 g
  • uovo 1
  • Lievito in polvere per dolci 5 g
  • Vaniglia 1/2 bacca
  • Sale 1 pizzico
  • tuorlo 1

Per l farcia:

  • Ricotta vaccina 400 g
  • Pere 300 g
  • Gocce di cioccolato 80 g
  • Uova 2
  • Zucchero 150 g
  • Vaniglia 1 bacca
  • Amido di mais (maizena) 1 cucchiaio
  • mandorle a lamelle 100 g

Preparazione

  1. Iniziate preparando la frolla, amalgamate nella planetaria il burro e lo zucchero con la frusta a foglia, unite le uova e continuate a mescolare, adesso inserite la farina setacciata con il lievito, il sale e i semi della vaniglia. Lavorate con la frusta fino a quando l’impasto sarà liscio e omogeneo, poi mettetelo nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero per 30 minuti.

  2. Nel frattempo preparate la farcia, In una ciotola con le fruste elettrice amalgamate la ricotta con lo zucchero, poi unite le uva e amalgamate bene. Aggiungete la pera sbucciata e tagliata a dadini e le gocce di cioccolato, mescolate con un cucchiaio e mettete in frigorifero. Adeso Prendete la Pasta frolla e stendetela aiutandovi con un pizzico di farina, fate aderire al fondo della tortiera e ai bordi, eliminate la frolla in eccesso dai bordi e bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta.

  3. Adesso versate la farcia, livellatela con un cucchiaio e decorate la superficie con l’impasto che vi è rimasto. Infine distribuite le lamelle i mandorle. Potete fare le classiche strisce oppure date sfogo alla vostra fantasia.  Infornate a 180 C per 50 minuti circa. Se non è ancora cotta tenetela qualche minuto in più. Infine sfornate fate raffreddare e spolverizzate con lo zucchero a velo prima di servire.

Se ti è piaciuto, metti un Like alla mia pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui miei ultimi post https://www.facebook.com/saltainpadella2/

Precedente Cantucci con le mandorle

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.