TORTA RUSTICA CON MANDORLE E MARMELLATA

la torta rustica con mandorle e marmellata, un dolce delizioso, molto semplice da fare, croccante e con un cuore goloso ricco di tanta buona marmellata. La torta rustica, è un’ottima alternativa alla classica e tanto amata crostata . Questa torta rustica, si differenzia dalla crostata perchè nel suo impasto, sono presenti le mandorle che la rendono croccante e poi non ha bisogno di riposarsi in frigorifero come la frolla.. Ho farcito la torta rustica, con della ottima marmellata di fragole fatta in casa e poi ho aggiunto delle scaglie di mandorle. Vi consiglio di provare questa torta rustica, è veramente buona. Vi lascio subito la lista degli ingredienti che vi servono per farla.

torta rustica con mandorle e marmellata
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    25/30 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • farina00 150 g
  • Farina di mandorle 150 g
  • burro (a temperatura ambiente) 150 g
  • Zucchero 80 g
  • Sale un pizzico
  • acqua fredda q.b.
  • buccia di limone grattugiata

PER FARCIRE

  • Marmellata (io fragole) q.b.
  • Mandorle in scaglie 2 cucchiai
  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. torta rustica

    Per fare la torta rustica con marmellata e mandorle, è semplicissimo. Mescolate le due farine con lo zucchero e l’aroma, aggiungete il burro a pezzetti e iniziate a mescolare con le dita , otterrete un impasto granuloso, aggiungete tanta  acqua fredda quanta ne occorre per formare un bel panetto.Stendete il panetto su una teglia da forno ricoperta con carta da forno, date una forma ovale, cercate di rialzare sui bordi e bucherellate con una forchetta il fondo. Ricoprite il tutto con della marmellata, aggiungete le scaglie di mandorle e infornate, a 180 gradi, per circa 25/30 minuti. Sfornate la torta rustica e spolverate con lo zucchero a velo.

     

CONSIGLI

Questa è una versione croccante ma se volete una versione più morbida, aggiungete la punta di un cucchiaino da caffè di lievito per dolci e fate riposare in frigorifero almeno 30 minuti l’impasto.

POTREBBE PIACERVI ANCHE LA CROSTATA CROCCANTE

seguitemi anche su facebook

 

 

Precedente TORTA RUSTICA CON PATATE E CARCIOFI Successivo SPAGHETTI ALLA CRUDAIOLA

Lascia un commento

*