Melanzane a barchetta

Le melanzane a barchetta o anche dette a scarpone , sono un piatto tipico della Campania. Hanno per l’appunto una forma a barchetta, nel quale interno verrà messo un impasto di prodotti freschi e sfiziosi, come capperi, olive, pomodorini, basilico, mozzarella e origano, molto adatto nella stagione primaverile estiva, ma che si può fare tranquillamente anche d’inverno.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare le melanzane a barchetta

  • 3melanzane lunghe
  • 230 gpomodorini
  • 150 gprovola
  • 30 gcapperi
  • 60 golive nere
  • 40 gparmigiano Reggiano DOP
  • q.b.basilico
  • q.b.origano
  • q.b.sale
  • q.b.olio extravergine d’oliva

Preparazione delle melanzane a barchetta

  1. Lavare le melanzane, tagliare le due estremità. Dividerle a metà per la lunghezza. Svuotarle dalla polpa , della quale conserverete i 3/4 . Tagliare la mozzarella a dadini . Poi passare ai pomodorini, anche’ essi tagliarli a dadini. In una ciotola tagliare a dadini la polpa aggiungere le olive denocciolate , i capperi , la mozzarella , i pomodorini , l’ origano e il basilico. Aggiungere olio e sale e mescolare bene il tutto. A questo punto in una teglia mettere la carta forno, versare un filo d “olio e adagiare le melanzane. Versare all’interno di queste ultime l’ impasto preparato ed aggiungere il parmigiano. Versare un filo d ‘ olio su ogni una ed infornare a forno ventilato a 180° per circa 30 minuti. Quando saranno pronte, tirarle fuori ed aggiungere qualche fogliolina di basilico fresco.

Se ti è piaciuta questa ricetta e non ti vuoi perdere le prossime resta attivo sul mio blog. Se vuoi supportarmi seguimi su InstagramFacebook, e Pinterest. Non dimenticarti di iscriverti al mio canale Youtube per non perderti le video ricette. E mi raccomando se provi a rifare questa ricetta taggami sui social. Aspetto i vostri feedback.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da In cucina con Rorò

sul mio blog troverai tante ricette facili e veloce dal dolce al salato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.