Ciambellone alla panna

Il ciambellone alla panna è una torta sofficissima e facile da preparare. Ottima per la colazione o nel pomeriggio come merenda accompagnata con un thè.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni16
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare il ciambellone alla panna

  • 250 mlpanna da montare
  • 140 gzucchero
  • 4uova
  • Mezza bustinavanillina
  • un quartoscorza di limone
  • 250 gfarina 00
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci (da 16 gr.)

per lo stampo e la decorazione

  • q.b.burro
  • q.b.farina
  • q.b.zucchero a velo

Strumenti per il ciambellone alla panna

  • Stampo a ciambella da 22 cm oppure Stampo rotondo da 22 cm di diametro

Preparazione per il ciambellone alla panna

  1. In una ciotola rompete le uova e con le fruste elettriche lavoratele. Quando si formeranno delle bollicine aggiungete lo zucchero e continuate a montare il composto per 4 minuti circa, fin quando risulterà chiaro e spumoso. Dopo grattugiate la scorza del limone e aggiungetela al composto. Poi occupatevi delle polveri, pesate la farina e aggiungete il lievito e la vanillina, date due giri di cucchiaio per amalgamare gli ingredienti. Dopodiché aggiungete metà della panna, date due giri di frusta, velocità minima mi raccomando, perché si deve solo incorporare al composto ma senza montare. Aggiungete, dunque, metà farina, poi la restante panna e dopo la restante farina, sempre velocità minima. Con una spatola date un giro in torno alla ciotola per incorporare tutta la farina al meglio. Dunque imburrate e infarinate lo stampo che avete scelto e aggiungete il composto. Livellate poi la superfice dando due colpetti allo stampo.

  2. Ora potete infornare il vostro ciambellone a forno statico preriscaldato e farlo cuocere per 35/40 minuti a 180°, controllate sempre con uno stecchino che l’ impasto sia asciutto.

    Infine tirate fuori il ciambellone, quindi fatelo raffreddare e aggiungete una spolverata di zucchero a velo.

Se ti è piaciuta questa ricetta e non ti vuoi perdere le prossime resta attivo sul mio blog. Se vuoi supportarmi seguimi su InstagramFacebook, e Pinterest. Non dimenticarti di iscriverti al mio canale Youtube per non perderti le video ricette. E mi raccomando se provi a rifare questa ricetta taggami sui social. Aspetto i vostri feedback.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da In cucina con Rorò

sul mio blog troverai tante ricette facili e veloce dal dolce al salato.