Zuppa alla cicoria di campo e uova

Che ghiottoneria questa zuppa alla cicoria di campo e uova, con le fette di pane abbrustolito, una grattata di pecorino e la fame è servita.Zuppa alla cicoria

Un piatto semplice, povero, con quello che si trova nei campi, ma va benissimo anche la cicoria del fruttivendolo, in realtà è abbastanza sostanzioso, con il burro, l’uovo ed il formaggio, la cicoria cotta perde quasi tutto l’amaro.

Zuppa alla cicoria

Zuppa alla cicoria di campo e uova

Per 4 porzioni:

600 gr di cicoria o cicorione

8 fette di pane

2 uova

1 litro di brodo vegetale

50 gr di burro

2 cucchiai d’olio d’oliva

50 gr. di pecorino grattugiato

1 spicchio d’aglio

sale q.b.

Per preparare la zuppa alla cicoria di campo e uova, lessate la cicoria in acqua salata, quando è cotta scolatela e tagliatela in pezzi grossolani.

In un tegame fate soffriggere l’aglio col burro e l’olio d’oliva, unite la cicoria, mescolate facendo insaporire, poi aggiungete il brodo vegetale, aggiustate di sale e lasciate bollire per 20 minuti.

Sotto il grill del forno tostate leggermente le fette di pane.

In una zuppiera sbattete brevemente le uova con metà pecorino, versatevi la minestra e aggiungete il resto del pecorino.

Ponete in ogni piatto due fette di pane e versatevi sopra due mestoli di minestra.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Sushi con nigiri e hosomaki Successivo Fiori di zucca fritti alla romana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.