Spezzatino con patate

spezzatino con patate

Lo spezzatino con patate, che piatto prelibato e tradizionale! Al sapore di rosmarino la sua bontà sfida il tempo e le mode, buono in ogni stagione.

Lo spezzatino con patate, piatto italianissimo e strapopolare, si può fare sia col manzo che con il vitello, il massimo del gusto si ha cuocendolo nella pentola di coccio, io però per abbreviare i tempi l’ho cotto in pentola a pressione. Inoltre può essere in bianco, come l’ho preparato io o con pomodoro. In ogni caso riesce un piatto perfetto, pochi e semplici gli aromi, i cosiddetti odori: cipolla, sedano e carota. Andiamo allora a vedere la preparazione.

Spezzatino con patate

400 gr di spezzatino (manzo o vitello)

1 cipolla

2 carote

1 costa di sedano

2 rametti di rosmarino

1/2 bicchiere di vino bianco

Olio d’oliva q.b.

2 grosse patate

Sale q.b.

Farina q.b.

Per preparare lo spezzatino con patate prima cosa infariniamo leggermente lo spezzatino, tritiamo gli odori (sedano, carota e cipolla) li facciamo soffriggere in olio d’oliva, poi tagliamo a tocchetti le patate. Aggiungiamo poi lo spezzatino infarinato, facciamo rosolare bene, e sfumiamo col vino. Se lo desiderate aggiungete a questo punto un bicchiere di salsa di pomodoro, altrimenti anche così in bianco è ottimo. Quando l’alcool è evaporato aggiungiamo acqua calda che non arrivi comunque a ricoprire la carne, il rosmarino e saliamo. Se usiamo la pentola a pressione chiudiamo il coperchio e per almeno 45 minuti non ci preoccupiamo più di nulla. Invece con una semplice pentola andremo ad aggiungere acqua calda quando vediamo che il liquido si è ristretto troppo. A cottura quasi ultimata aggiungiamo le patate tagliate a tocchetti. Portiamo a termine la cottura del tutto e lo spezzatino con patate è pronto. Non resta che servirlo accompagnato da pane e da un buon vino bianco.

spezzatino con patate

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Moscardini piccanti Successivo Brioches morbidissime

2 commenti su “Spezzatino con patate

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.