Ragù bianco

Il ragù bianco è un ragù senza pomodoro, vi sono persone alle quali il pomodoro è indigesto ed allora questa è la ricetta giusta, ma è un ottimo condimento anche per chi non ha questo problema.Ragù bianco

il ragù bianco si prepara come quello rosso ma con alcuni trucchetti che suppliscono alla mancanza di pomodoro, cosicché il ragù ha lo stesso un ottimo gusto e consistenza cremosa.

Ragù bianco

gr 300 di Macinato di carne

gr. 100 di Odori misti (carota, sedano cipolla)

1/2 bicchiere di vino bianco

1 rametto di Rosmarino

1 cucchiaio di Maizena o fecola di patate

Olio d’oliva q.b

Sale q.b.

1/2 dado da brodo

Per preparare il ragù bianco tritate finemente gli odori, fateli soffriggere in poco olio d’oliva, aggiungete il macinato, salate, sfumate col vino bianco, lasciate insaporire, portate a cottura il ragù aggiungendo mestoli di acqua bollente via via che il liquido si asciuga, aggiungete anche il dado da brodo.

Lasciate sobbollire un’ora incoperchiato aggiungendo acqua bollente quando diventa troppo asciutto.

Poco prima di spengere il gas aggiungete il rosmarino spezzettato ed un cucchiaio di addensante (maizena o fecola di patate) in modo che la carne si leghi al sugo liquido ed il ragù si addensi similmente a come farebbe col pomodoro.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Arancini di riso Successivo Uova nel prato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.