Polpette di patate

Sapete che queste polpette di patate sono veramente buone? Anche questa è una ricetta dell’ottima chef Manal Alalem

Polpette di patate

Sono anche veloci da fare. Vi sono molte spezie usate in medio oriente ma che si possono trovare facilmente in Italia. Se poi non le trovate potete felicemente sostituirle con salvia e rosmarino e le vostre polpette di patate saranno ugualmente superlative.

Le polpette di patate vsnmo fritte ma potete farle anche al forno se volete evitare la frittura, opportunamente panate nel pangrattato, così vome le ho fatte anch’io.

Polpette di patate

 

Polpette di patate

2 patate

2 cucchiaini di prezzemolo tritato

2 cucchiaini di aneto tritato

1 tazzina di cipolle verdi tritate (o porro)

2 spicchi d’aglio

2 cucchiaini di semi di coriandolo macinato

1 cucchiaino di sale

1/2 cucchiaino di cardamomo macinato

1/4 di cucchiaino di curcuma

1/4 di cucchiaino di pepe nero

1 tazza di farina

1 uovo

Sale

Olio per friggere

Per preparare le polpette di patate bollite le patate con la buccia in acqua salata. Spellatele e ponetele in una ciotola.

Aggiungete il coriandolo, il sale , la curcuma, l’aneto, il prezzemolo, l’aglio schiacciato, la farina, la cipolla verde, il pepe, il rosso d’uovo, il cardamomo.

Schiacciate le patate e mescolatele bene con tutti gli aromi, se il composto è troppo molle aggiungete altra farina.

Formate con le mani delle polpette schiacciate tipo frittelle e friggetele, oppure cospargetele di pangrattato e cuocetele in forno. Squisite.

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Ventagli di melanzane Successivo Polpettone di pollo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.