Panini all’olio

 

Panini all'olio
Sofficita’ e bonta’

La morbidezza ed il sapore di questi panini all’olio ne fanno i compagni ideali per formaggio, salame, prosciutto … non c’è limite alla fantasia.

Sono semplicissimi da fare questi panini all’olio, per il lievito di birra io uso questa regola: 7 gr di lievito secco = 25 gr di lievito fresco = dose per 1 kg di farina. Per dosi minori di farina faccio la proporzione matematica.

Panini all’olio
500 gr di farina 0
3,5 gr di lievito di birra secco (oppure 12 gr di ldb fresco)
50 gr d’olio d’oliva
300 ml di acqua tiepida
1 cucchiaio raso di sale
Sciogliere il lievito in un pò d’acqua (se si usa il lievito secco si aggiunge 1 cucchiaino di zucchero per attivarlo). Impastare poi con la farina, aggiungere l’olio ed in ultimo il sale. Riporre a lievitare in luogo tiepido (ad esempio il forno con la lucina accesa) coperto da un panno. Quando l’impasto è raddoppiato (ma non abbiate fretta, si va dalle 2 alle 4 ore, dipende dalla farina) dar la forma ai panini, a me ne son venuti 9 che una volta lievitati son venuti di diametro circa 9 cm. Sistemarli ben distanziati in una teglia e farli lievitare fino al raddoppio del volume. Cuoceteli in forno pre riscaldato a 200° per circa 20 minuti.
Print Friendly, PDF & Email
Precedente Pane arabo Successivo Torta greca alla ricotta (oppure al mascarpone)

2 commenti su “Panini all’olio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.