Melanzane Tabbakh Roho

melanzane tabbakh roho

Le Melanzane Tabbakh Roho sono un un piatto siriano, una versione araba delle melanzane a funghetto, davvero appetitose, con quel tocco esotico in più.

Tabbakh Roho in arabo vuol dire “cuoco del mio cuore” ed infatti queste melanzane, che nella preparazione sono molto simili alle nostre melanzane a funghetto, hanno però in più degli aromi davvero azzeccati che danno loro un sapore meno banale di quelle che noi italiani prepariamo abitualmente. Questi aromi, che vengono aggiunti solo alla fine, sono semplicemente l’aglio, il tamarindo e la menta, una pianta che è molto usata nella cucina mediorientale. eccovi dunque la ricetta.

melanzane tabbakh roho

Melanzane Tabbakh Roho

2 melanzane

2 pomodori da sugo

1 cipolla

1 spicchio d’aglio

1 ciuffetto di menta, anche secca

1 tazzina di pasta di tamarindo o in mancanza il succo di 1/2 limone

acqua q.b.

olio d’oliva q.b.

1 pizzico di peperoncino o paprica

5 fettine di straccetti carne di manzo tagliate a pezzetti.

Sbollentate i pomodori in acqua bollente e poi sbucciateli e tagliateli a pezzetti, tagliate a dadini le melanzane, tritate la cipolla.  Mettete la pasta di tamarindo in poca acqua calda, lasciatela rinvenire, poi eliminate i semi, spremete bene la polpa nell’acqua, poi gettatela via e tenete da parte l’acqua al tamarindo. Se non avete la pasta di tamarindo potete sostituirla col succo di 1/2 limone.

Adesso soffriggete la cipolla nell’olio d’oliva, poi aggiungete i pezzetti di carne, fateli cuocere, aggiungete paprica o peperoncino, poi i pomodori ed infine le melanzane, aggiustate di sale e fate cuocere incoperchiato. Se si asciuga troppo aggiungete poca acqua o brodo.

A cottura quasi ultimata tritate l’aglio e la menta e, insieme all’acqua del tamarindo (o succo di limone) aggiungeteli alle melanzane. fate cuocere ancora un minuto ed è fatta.

Buon appetito!

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Polpettone in teglia Successivo Torta salata spinaci e ricotta

6 commenti su “Melanzane Tabbakh Roho

    • robertasi il said:

      Ciao Daiana carissima, Grazie! sì effettivamente c’è parecchio sughetto da pucciare col pane, un bacione grande <3, a presto!

      • Ciao cara,
        in questi giorni sono un po’ incasinata causa trasloco,per questo non mi son più fatta viva..cmq conto di tornare al più presto come prima.. :-))
        La puccia col pane chi non la ama…:P 😛

        Un bacione a te e i tuoi miciotti,a presto <3

        • robertasi il said:

          Ciao Daiana! Fra poco anche io avro’ un trasloco, auguri comun
          que, anche io sono stata un po’ latitante in questo periodo causa impegni scolastici del bimbo. Ma ora eccomi di nuovo qua. Ti mando un bacione grandissimo ed auguri tanti tanti per la tua nuova casa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.