Melanzane alla parmigiana


Le melanzane alla parmigiana sono un piatto popolarissimo, non si sa bene se di origine napoletana o siciliana.
melanzane


Le melanzane alla parmigiana sono amatissime dagli italiani, e sono veramente deliziose, vi sono alcune varianti: alcuni le preparano con le melanzane fritte, altri con quelle grigliate, più che altro per una questione di leggerezza.  Fra chi le preferisce fritte vi sono quelli che le impanano solo nella farina, quelli che le passano nella farina e poi nell’uovo e quelli che le friggono senza alcuna impanatura. Io preferisco quelle fritte impanate nella farina perché mi sembra che assorbano meno olio.

Io le faccio con poca salsa di pomodoro e poca mozzarella perché non mi piacciono troppo pesanti, infatti l’unico difetto, se così si può chiamare, delle melanzane alla parmigiana è che contengono moltissimo olio fritto, la melanzana ne assorbe molto in fase di frittura, a cui si aggiunge l’olio occorso per preparare la salsa di pomodoro.

melanzane


Le melanzane devono essere prima messe a perdere l’acqua di vegetazione, altrimenti la rilasceranno tutta in fase di cottura e verranno annacquate, a questo scopo si affettano, si cospargono di sale e dopo un poco si sciacquano, il sale gli darà anche un po’ di sapidità il che di certo non guasta.

Melanzane alla parmigiana

700 gr di melanzane

500 gr. di passata di pomodoro

oli di semi per friggere, q.b.

1/2 cipolla

Basilico q.b.

1 mozzarella media

gr 80 di parmigiano

sale, olio d’oliva q.b.

Per preparare le melanzane alla parmigiana iniziamo col lavare e affettare le melanzane nello spessore di 5 mm circa, poi mettiamole a strati nello scolapasta e cospargiamo di sale ogni strato, lasciamole in tal modo almeno 1 ora ma,  se non avete fretta, un’intera giornata va meglio.

Nel frattempo prepariamo una salsa di pomodoro soffriggendo la cipolla nell’olio d’oliva, aggiungendo la passata, il sale ed una manciata di basilico, facciamo ritirare un  po’ il sugo.

Sciacquiamo le fette di melanzana sotto l’acqua corrente, poi asciughiamole una ad una, poi  una ad una le infariniamo scuotendo l’eccesso di farina, friggiamole poche per volta e mettiamole su carta assorbente ad assorbire l’unto.

Tagliamo la mozzarella a dadini, poi in una teglia stendiamo un velo di salsa di pomodoro, mettiamo uno strato di melanzane, cospargiamo di salsa di pomodoro, mozzarella e parmigiano e poi facciamo altri strati in questo modo fino ad esaurire gli ingredienti, l’ultimo strato senza mozzarella.

Inforniamo in forno pre-riscaldato a 180° e lasciamo cuocere circa 20 minuti.

melanzane alla parmigiana

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Melanzane grigliate alla sorrentina Successivo Cous cous alle verdure

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.