Indivia belga gratinata

L’indivia belga gratinata l’ho preparata ieri sera, non l’avevo mai provata. So che l’indivia è una varietà di cicoria che in Belgio viene coltivata al buio in mondo che le foglie rimangano bianche.

Indivia belga

Si tratta di un contorno semplice ma gustoso, se vi piace l’amarognolo della cicoria questo piatto vi piacerà, l’importante è fare la panatura ben saporita, aromatizzandola con del prezzemolo, pecorino o parmigiano. Bisogna mangiarla fredda, perché il sapore è molto più buono.

Indivia belga

Indivia belga gratinata

4 cespi di indivia belga

4 cucchiai di pangrattato

un mazzetto di prezzemolo

Olio d’oliva q.b.

Sale e pepe q.b.

Per preparare l’indivia belga gratinata, lavate e tagliate a metà i cespi di indivia per la lunghezza, sistemateli in una teglia leggermente unta d’olio d’oliva.

Tritate il prezzemolo, unitelo al pangrattato insieme a sale e pepe, mescolate bene.

Distribuite il pangrattato su ciascun pezzo d’indivia, irrorate con un giro d’olio d’oliva ed infornate in forno pre riscaldato a 200°, fate cuocere, basteranno circa 10 minuti.

Fatela freddare e servite

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Fiori di zucca fritti alla romana Successivo Risotto agli asparagi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.