Cous-cous di pesce

Il cous-cous, piatto nordafricano,  è una vera prelibatezza e questo già si sa, tradizionalmente è preparato con la carne ma ci sono anche le varianti più leggere ed io che l’ho già preparato con gli ossibuchi di tacchino e con le verdure stavolta l’ho preparato col pesce ossia coi frutti di mare.

Cous-cous di pesce

Io ho usato i preparati di pesce per risotti che sono molto pratici perché il pesce è già pulito a dovere e tagliato, in questi preparati trovate di solito gamberi, cozze, calamari e vongole ma se avete anche dei tranci di salmone potete aggiungerli dopo averli tagliati a cubetti. Chiaramente se avete tempo e volete usare pesce fresco dovrete  spurgare e lavare le cozze e le vongole, pulire i calamari e tagliarli a pezzetti. Comunque, sia che usiate i preparati o il pesce fresco, il procedimento di cottura è lo stesso.

Cous-cous di pesce

 

Cous-cous di pesce

Per 4 porzioni:

gr. 250 di cous-cous precotto

gr. 500 di misto pesce per risotti

1 trancio di salmone (facoltativo)

2 spicchi d’aglio

1 mazzetto di prezzemolo tritato

1 cucchiaio di concentrato di pomodoro

3 dl brodo di pesce (in mancanza 1 dado vegetale)

Olio d’oliva e sale q.b.

Per preparare il cous-cous di pesce, soffriggete leggermente gli spicchi d’aglio in una padella con un po’ d’olio d’oliva, aggiungete i pezzi di pesce, anche il salmone se lo avete, il prezzemolo tritato, il concentrato di pomodoro, aggiustate di sale e fate cuocere lentamente incoperchiato.

Aggiungete tanto brodo di pesce in modo da avere tanto liquido quanto è la quantità di cous cous, quindi ad esempio per 4 bicchieri di cous-cous occorrono 4 bicchieri di liquido, se non avete il brodo di pesce potete aggiungere acqua bollente e 1 dado vegetale.

Cotto il pesce, mettete il cous-cous in una teglia di ceramica, aggiungete il contenuto della padella con tutto il brodo e mescolate bene, aggiustate eventualmente di sale, il cous-cous lentamente assorbirà il liquido e aumenterà di volume, se vedete che è ancora un po’ duro aggiungete altro poco brodo.

Quando il cous-cous avrà assorbito tutto il liquido, è pronto.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Sformato di riso con verdure Successivo Polpette vegane di ceci e melanzane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.