zampone lenticchie

zampone lenticchie

ricetta zampone lenticchie

Questo piatto si prepara  per la cena di S. Silvestro, l’ultimo giorno dell’anno.

Questa tradizione fa parte di un “antico rituale” che ancora oggi usiamo.

Salutando l’anno vecchio e dare il benvenuto al nuovo anno.

zampone lenticchie

 

 

 

 

Ingredienti x 8 persone:

800 gr. di lenticchie

2 kg. di zampone

60 ml. d’olio extravergine d’oliva

30 gr. di sedano

30 gr. di cipolla tritata

brodo q.b.

sale e pepe q.b.

salsa pomodoro q.b.

Preparazione:

Inserite le lenticchie in un recipiente con dell’acqua e fatele riposare 12 ore. ( consiglio di fare questa operazione la sera, prima di andare a dormire)

Il giorno dopo, prendete gli zamponi, bucateli tutti con l’aiuto di un ago,avvolgeteli in teli legandoli bene con spaghi e poi immergeteli in acqua fredda e mettete sul fornello per farli cuocere per 3 ore circa.

Nel frattempo da parte cuocete le lenticchie, immergetele in acqua fredda in una pentola e lessatele.

Quando le lenticchie sono cotte scolatele bene dal’acqua e insaporitele in un soffritto con l’olio,cipolla, sedano, unendo anche pomodoro,brodo, sale e pepe.

Fate cuocere il tutto, poi tagliate a fettine gli zamponi e serviteli con le lenticchie.

se ti e’ piaciuta la ricetta vieni a trovarmi sulla pagina facebook e lasciami un like!  Grazie!

seguimi anche su  pinterest ,  google+1 e sul canale youtube

Precedente flan castagne Successivo frittelle castagne

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.