Crea sito

Torta sbriciolata alla nutella

Torta sbriciolata alla nutella
Torta sbriciolata alla nutella è un dolce davvero molto goloso. Un involucro sbriciolato di pasta frolla fragrante con ripieno cremoso di nutella. Per realizzare questa torta ho scelto un mix a base di farina 00 e farina di mandorle per un impasto ancora più goloso e profumato. Il tempo di preparazione della torta è veloce, il riposo invece un pochino più lungo. Hai una cena tra amici? questo di sicuro è il dolce perfetto, il successo è assicurato. Vediamo insieme la ricetta!

torta sbriciolata alla nutella
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfarina 00
  • 120 gmandorle ( non pelate tritate a polvere)
  • 120 gzucchero
  • 1uovo
  • 130 gburro
  • 2 pizzichisale
  • vanillina (una bustina)
  • 8 glievito in polvere per dolci

per il ripieno

  • 400 gcrema spalmabile alle nocciole

Preparazione della torta sbriciolata alla nutella

  1. Pesare tutti gli ingredienti e tenerli portata di mano.

    Polverizzare le mandorle non pelate a farina con l’aiuto di un mixer.

    Riunire la farina 00, la farina di mandorle, il lievito setacciato, il sale, lo zucchero e la bustina di vanillina in una ciotola e miscelare.

    Aggiungere l’uovo e il burro freddo a pezzetti piccoli ed iniziare ad impastare con le mani il composto fino ad ottenere tante grosse briciole.

    Foderare uno stampo a cerniera con della carta forno, sistemare all’interno metà dell’impasto sbriciolato compattando bene sul fondo e i bordi.

    Livellare la crema sfalmabile alle nocciole e ricoprire con la restante parte di briciole.

    Mettere la torta in frigorifero a riposare per circa un’ora nella parte più fredda del frigo.

    Trascorso questo tempo accendere il forno a 180°, sistemare la torta al centro, avendo cura di sigillare lo stampo con un foglio di carta stagnola.

    Cuocere la torta per circa 20 minuti, dopodiché togliere la carta stagnola e continuare la cottura per altri quindici minuti circa, fino a a quando la superficie sarà dorata.

    Togliere dal forno e far raffreddare molto bene prima di tagliarla e servirla.

    Il risultato è una torta molto friabile dal ripieno cremoso.

L’uso della carta stagnola in cottura serve a non far seccare il ripieno nutella.

Si consiglia di far raffreddare molto bene la torta prima di tagliarla.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.