Torta diplomatica con pandoro

Torta diplomatica con pandoro
Torta diplomatica con pandoro è una torta composta da due strati di sfoglia fragrante e pan di spagna intervallate da crema pasticcera o crema diplomatica. Nel mio caso questa meraviglia di torta nasce per utilizzare sia delle confezioni di sfoglia che del pandoro. Il risultato? Che dire è venuta fuori una torta dir poco fantastica e naturalmente più semplice della versione originale che prevede il pan di spagna. Anche per la crema ho optato per una semplice pasticcera profumata con arancia e limone, anziché la classica crema diplomatica. Una torta da provare, Veniamo alla ricetta e procedimento. Se ti piacciono le torte con la sfoglia prova anche le zuppette alla nutella.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

2 confezioni pasta sfoglia (formato rotondo )
gocce latte (per pennellare la sfoglia)
2 cucchiai zucchero semolato
2 fette pandoro

Per la bagna

100 g latte
15 g zucchero
Qualche goccia estratto di vaniglia

Per la crema pasticcera

500 g latte intero
150 g zucchero
3 tuorli
60 g farina 00
1 cucchiaino estratto di vaniglia
1 limone (buccia grattugiata di un limone e di un’arancia)

per guarnire

q.b. zucchero a velo vanigliato

Strumenti

Passaggi

Prendete la pasta sfoglia, ricavate con un coppa pasta rotondo due dischi da 24 cm di diametro, bucherellate con i rebbi di una forchetta, pennellate con un goccio di latte e cospargete con dello zucchero.

Infornate le sfoglie a 180° per circa 15/20 minuti.

Preparate la crema pasticcera seguendo il procedimento qui: mettete la crema in un contenitore di vetro con pellicola a contatto e fate raffreddare.

Fate bollire il latte con lo zucchero ed aromatizzate con estratto di vaniglia.

Ritagliate le fette di pandoro dello spessore di circa due centimetri della stessa grandezza della sfoglia.

Tutto è pronto per comporre la torta:

Sistemate su di un piatto da portata una sfoglia poi  un primo strato di crema lasciando liberi i bordi.

Coprite con le fette di pandoro, bagnate leggermente con il latte aromatizzato alla vaniglia, mettete il secondo  strato di crema e a chiudete con la  seconda sfoglia, sigillare  bene con della pellicola, e mettete in frigorifero per almeno due ore.

Trascorso questo tempo togliete la torta dal frigorifero cospargete la superficie  di zucchero a velo e servite.

Questa torta va consumata lo stesso giorno della preparazione.

Per comodità potete anche utilizzare una confezione rettangolare di sfoglia.

Seguimi anche su Facebook, Instagram, Pinterest e You Tube.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.