Tartellette viennesi di frolla e confettura

Tartellette viennesi di frolla e confettura

Tartellette viennesi di frolla e confettura sono delle deliziose e friabili crostatine che si sciolgono in bocca. Una frolla burrosa senza uova che fa da involucro a morbida confettura, dolcetti da vera pasticceria. La ricetta è di Delia Smith, semplice e veloce da realizzare per fare un figurone. Spiegare a parole quanto sono buone non è cosa facile, basta dire che vanno via col vento. Seguitemi per la ricetta!

Tartellette viennesi di frolla
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:12 pezzi
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Burro 175 g
  • Zucchero a velo 80 g
  • Farina autolievitante 150 g
  • Amido di mais (maizena) 40 g
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino

Ripieno

  • Confettura 12 cucchiaini

Preparazione

  1. Tartellette viennesi di frolla e confettura

    Pesare tutti gli ingredienti e tenerli a portata di mano.

    Lavorare il burro morbido con lo zucchero a velo e l’estratto di vaniglia con l’aiuto di una frusta elettrica fino ad ottenere una crema.

    Aggiungere poi la farina autolievitante setacciata con la maizena, lavorare fono ad ottenere un composto simile alla frolla, ma più appiccicoso.

    Con le mani leggermente infarinate dividere l’impasto in 12 palline di  circa 33 gr ognuna.

    Appiattirle leggermente e sistemarle in uno stampo da muffin rivestito con pirottini di carta.

    Praticare una cavità con l’aiuto delle dita inumidite in ogni tartelletta.

    Infornare in forno caldo a 180° per circa 20 minuti fino a doratura, se in cottura si dovessero alzare troppo dopo 10 minuti aprire il forno e velocemente con l’aiuto del dorso di un cucchiaio schiacciarle al centro.

    A cottura ultimata, tirare le cartellette dal forno e farle raffreddare  per circa 15 minuti, poi farcirle con della confettura a piacere, un cucchiaino per ogni tartelletta.

    Lasciar raffreddare completamente prima di gustare. Se ci riuscite!

Note

Potete sostituire la farina autolievitante con 150 gr di farina 00 e un cucchiaino di lievito per dolci.

Le cartellette viennesi sono deliziose anche con ripieno di nocciolata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.