Tagliatelle mari e monti

Tagliatelle mari e monti
Tagliatelle mari e monti, un primo piatto che riesce sempre a farti fare bella figura a tavola. I funghi champignon di facile reperibilità e dl gusto delicato si sposano alla perfezione con quello deciso e sapido dei frutti di mare. Una valida alternativa secondo me alla classico spaghetto a vongole. Per realizzare questa ricetta ho utilizzato tagliatelle fresche all’uovo e come frutti di mare i Lupini, i funghi champignon sono freschi. Consiglio vivamente questo accostamento, vien fuori un primo piatto davvero saporito. A voi la semplice ricetta!

Tagliatelle mari e monti
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gTagliatelle all’uovo
  • 500 gVongole veraci (oppure Lupini)
  • 300Funghi champignon
  • 2 spicchiAglio
  • 60 mlOlio extravergine d’oliva
  • ciuffiprezzemolo tritato
  • q.b.sale, pepe
  • q.b.Vino bianco

Preparazione delle tagliatelle mari e monti

  1. Mettere a spurgare le vongole dopo averle sciacquate per bene in acqua e sale.

    Nel frattempo pulire, lavare e tagliare a fette i funghi champignon.

    In una larga padella mettere tre cucchiai di olio e farvi rosolare uno spicchio d’aglio schiacciato; una volta dorato toglietelo e aggiungere i funghi, farli rosolare,sfumare con un goccio di vino bianco, regolare di sale e di pepe e cuocere a fuoco dolce per circa dieci minuti.

    In un altro tegame far rosolare l’olio rimanete con lo spicchio di aglio, aggiungere poi le vongole, coprire con coperchio e far cuocere pochi minuti, giusto il tempo che i gusci si aprono.

    Per praticità, consiglio di eliminare alcuni gusci delle vongole dal tegame.

    Nel frattempo lessare in abbondante acqua salata le tagliatelle all’uovo, toglierle al dente e trasferirle con una pinza direttamente dalla pentola al tegame con il sugo vongole ben calde, aggiungere anche i funghi, spadellare il tutto velocemente.

    Aggiungere abbondante prezzemolo tritato e servire ben caldo.

Se desiderate potete aggiungere giusto un paio di pomodorini alle vongole.

Al posto del pepe potete utilizzare anche un pizzico di peperoncino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.