Scugnizzi di pizza fritta, specialità napoletana

Scugnizzi di pizza fritta

Scugnizzi di pizza fritta, uno sfizio servito come antipasto dalle pizzerie napoletane. Si tratta di impasto della pizza fatto a forma di bastoncini e fritto, il tutto condito con pomodorini, basilico, olio e scaglie di parmigiano, una vera delizia. Perfetti come finger food per stupire gli amici con qualcosa di diverso e molto saporito. Degli scugnizzi esiste anche una versione dolce. Trattasi stesso impasto.  fritto, e poi passato nello zucchero semolato, servito poi con della nutella. Gli scugnizzi vanno gustati caldi caldi appena fritti. Seguitemi per la ricetta!

  • Preparazione: 15 minuti + lievitazione Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Farina 00
  • 10 g Lievito di birra fresco
  • 200 ml Acqua tiepida
  • 100 ml latte tiepido
  • 25 ml Olio extravergine d'oliva
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • 9 g Sale fino
  • q.b. Olio di semi di arachide
  • 250 g Pomodorini datterini
  • q.b. scaglie di parmigiano
  • q.b. Sale
  • 1 spicchio di aglio
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Basilico

Preparazione

  1. Sciogliere il lievito in una ciotola con l’acqua a temperatura ambiente ed il latte con il cucchiaino di zucchero.

    Aggiungere la farina e iniziare ad impastare, unire ora sale e olio ed impastare quel tanto che basta fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo.

    Formare con l’impasto una palla e far lievitare fino al raddoppio, in un luogo caldo coperto da un canovaccio.

  2. Trascorso questo tempo riprendere l’impasto, dividerlo in tanti pezzetti uguali, poi formare tanti pastoncini lunghi circa 5 cm.

    Friggere i bastoncini di pizza in una padella con l’ olio bollente.

    Metterli a scolare su di un foglio di carta assorbente per assorbire l’olio in eccesso.

  3. Nel frattempo tagliare i pomodorini precedentemente lavati ed asciugati, condirli con sale, aglio e olio.

    Sistemare gli scugnizzi di pizza su un piatto da portata e servirli cosparsi di pomodorini conditi, scaglie di parmigiano e basilico fresco.

Note

Gli scugnizzi di pizza vanno mangiati caldi.

Gli scugnizzi di pizza si possono condire anche con sugo caldo di pomodoro  e basilico, serviti con formaggio grattugiato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.