Secondi

Scaloppine di pollo mediterranee

Scaloppine di pollo mediterranee

Scaloppine di pollo mediterranee un secondo piatto che racchiude tutti i sapori e i colori mediterranei, una pietanza dai sapori stuzzicanti e piacevole da gustare anche nelle giornate più calde. Cucinato in questo modo il petto di pollo rimane morbido e succoso. I pomodorini mantengono la loro forma e diventano appena morbidi, associati alle olive nere ed i capperi sprigionano un sapore buonissimo. Il tutto poi cosparso da sale e pepe macinato fresco e da foglioline di basilico. Un secondo piatto da considerarsi unico e completo. Un modo diverso di restare in forma con gusto. Provate la ricetta al più presto  non ve ne pentirete, di sicuro vorrete fare il bis.

 

scaloppine di pollo mediterranee

 

 

INGREDIENTI X 4 PERSONE

 

4 fette di petto di pollo (circa 500 gr)

1 cucchiaio di capperi dissalati

150 gr di pomodorini tipo datterino

20 olive taggiasche

1 spicchio di aglio

5 cucchiai di olio evo

farina q.b

vino bianco q.b

sale, pepe, q.b

1 ciuffo di basilico

 

PROCEDIMENTO

Lavare i pomodorini, asciugarli e tagliarli a metà.

Snocciolare le olive e spezzettarle, io ho adoperato olive taggiasche sott’olio snocciolate, in questo caso asciugarle bene per eliminare l’olio in eccesso.

Passare le fette di petto di pollo nella farina, scuoterle per eliminare la farina in eccesso.

Scaldare l’olio in un tegame antiaderente, mettere le fette di pollo una accanto all’altra e rosolarle a fuoco vivo 3 minuti per lato. Sfumare con un goccio di vino bianco e far evaporare.

Abbassare la fiamma ed aggiungere i capperi, l’aglio tritato, le olive e i pomodorini.

Regolare  con sale e pepe macinato fresco.

Proseguire la cottura per altri 5 minuti circa, le fette devono essere ben dorate, spegnere la fiamma ed aggiungere il basilico spezzettato.

 

Ecoo pronte le scaloppine di pollo mediterranee, un piatto allegro, colorato e saporito.

Buon appetito a tutti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.