Sbriciolata con crema di limone e fragole

Sbriciolata con crema di limone e fragole

Sbriciolata con crema di limone e fragole è un dessert fresco e goloso. Si tratta di una base di frolla sbriciolata con crema fresca di limoni e tante fragole fresche, molto più di una semplice sbriciolata, direi che è una vera e propria delizia. Questa splendida sbriciolata va gustata fredda per essere apprezzata al massimo, per questo consiglio di prepararla in anticipo. Se come me amate le crostate sbriciolate date un’occhiata anche alla crostata sbriciolata con crema mele e mandorle, sbriciolata alla marmellata, sbriciolata al limone , sbriciolata alla nutella. Ecco a voi la ricetta!

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la frolla

350 g farina 00
120 g zucchero
130 g burro
1 uova
4 g lievito in polvere per dolci
1 limone (buccia grattugiata)

Per la crema di limone

400 g acqua
150 g zucchero
50 g succo di limone
1 uova
1 tuorlo
60 g amido di mais (maizena)
2 limoni (bucce grattugiate)
1 cucchiaino aroma al limone (in pasta)

Inoltre

350 g fragole

Strumenti

Ciotola
Pentolino
Cucchiaio di legno
Pellicola per alimenti
Teglia

Passaggi

Prima di tutto occupatevi della crema di limone, Grattugiate finemente la buccia di due limoni e mettetela da parte, poi premete un limone e filtrate il succo conservandone 50 gr.

In un pentolino mettete acqua e zucchero accendete il fuoco e fatelo sciogliere, aggiungete poi pian piano la maizena setacciata, ed infine l’uovo il tuorlo e le bucce dei limoni, girate di continuo con un mestolo di legno, appena la crema tende a rassodare aggiungete il succo di limone filtrato e l’aroma in pasta, spegnete la fiamma e fate raffreddare la crema in un contenitore di vetro con pellicola per alimenti a contatto.

Appena la crema è fredda, potete iniziare a preparare la frolla sbriciolata: Miscelate la farina, lo zucchero ed il lievito, poi prendete il burro freddo, tagliatelo a pezzetti e schiacciatelo con la forchetta in modo da ottenere dei pezzi grossi.

A questo punto unite l’uovo al burro ed infine il mix di farina zucchero e lievito  in due, tre riprese, ed amalgamare il minimo indispensabile, il risultato deve essere un composto sbricioloso.

In una teglia per crostate da 24 cm foderate il fondo con carta forno e sistemate metà dell’impasto nello stampo, formando anche i bordi e compattando bene con le mani, versate la crema di limone e livellatela bene, (se la crema di limone dovesse risultare troppo gelatinosa, date un giro di frusta per farla diventare liscia).

Adesso prendete le fragole lavate ed asciugate e fatele a pezzetti, distribuitele sulla crema di limone ed infine ricoprite con l’altra metà dell’impasto sbriciolato.

Infornate in forno caldo a 180° per circa 40 minuti, appena è cotta lasciatela raffreddare bene prima di sformarla.

Servitela ben fredda.

La sbriciolata con crema di limone e fragole fresche va conservata in frigorifero per un massimo di tre giorni.

Consiglio di prepararla in largo anticipo.

Se non gradite la crema di limone, potete optare per la crema pasticcera.

Seguimi anche su Facebook, Instagram, Pinterest e You tube.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.