Primi piatti

Risotto alla pizzaiola con mozzarella

Risotto alla pizzaiola,

Risotto alla pizzaiola con mozzarella  la ricetta preferita da mia figlia, semplice e veloce da realizzare, questo risotto riesce sempre ad accontentare tutti, è una di quelle ricette che definisco “Furbe”, perché con pochi e semplici ingredienti che si hanno quasi sempre in casa, viene fuori un primo piatto davvero delizioso, provatelo al più presto, vedrete che vi verrà richiesto spessissimo, vi consiglio di prepararlo anche se avete ospiti, di sicuro vi chiederanno il bis. Il risotto alla pizzaiola con mozzarella è l’ideale quando si ha poco tempo per stare ai fornelli, ma tanta voglia di qualcosa di buono e sfizioso. Ho realizzato questo risotto dopo aver visto la ricetta sul forum di cookaround, mi ha subito colpita per la semplicità degli ingredienti e per l’esecuzione rapida. Dopo aver lo provato sono sempre più convinta che la semplicità vince sempre. Un piatto semplice e gustoso filante ad ogni morso.  I ragazzi lo adorano.  Seguitemi per la ricetta!!!!!

Risotto alla pizzaiola

 

INGREDIENTI

 

300 gr di riso

passata di pomodoro (poco più di 1/2 bottiglia)

1 spicchio di aglio

basilico

brodo vegetale (circa 1 litro)

mezza mozzarella di bufala

60 gr di olio evo

sale q.b

vino bianco un goccio

 

PROCEDIMENTO

Preparare il brodo vegetale e metterlo da parte.

Preparare il sugo, mettere in tegame l’aglio con l’olio, far rosolare, aggiungere poi il pomodoro ed il basilico e far cuocere, regolare di sale.

Appena il sugo tende a restringere dopo circa 10 minuti aggiungere il riso, poi un goccio di vino bianco, far insaporire.

Aggiungere poi il brodo man mano girando di continuo fino a cottura ultimata.

Quando il riso è al dente aggiungere la mozzarella tritata e altre foglie di basilico,  far mantecare.

Coprire con coperchio e far riposare il riso per un paio di minuti.

Impattare e servire subito.

 

Buon appetito!!!!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.