Riso cantonese ricetta originale

Riso cantonese, ricetta originale
Riso cantonese, ricetta originale, un piatto di origine cinese, dagli ingredienti semplici e alla portata di tutti. Tante sono le versioni che girano sul web, io mi sono affidata ad un video girato interamente da un cuoco cinese. Si tratta di riso bianco cotto a vapore e poi saltato in padella con piselli, prosciutto e uova strapazzate. Il risultato è davvero sorprendente, saporito e apprezzato da tutti. Seguitemi per la ricetta!

riso cantonese ricetta originale
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaCinese

Ingredienti

  • 300 gRiso Ribe
  • 200 gPiselli surgelati
  • 150 gProsciutto cotto (1 fetta tagliata a cubetti)
  • 1/4Cipolla bianca
  • 3Uova
  • 5 cucchiaiOlio di semi di arachide
  • q.b.Sale

Preparazione del riso cantonese

  1. Per prima cosa, pesare il riso utilizzando un bicchiere; Versate il riso in una ciotola e lavatelo con acqua corrente fredda fino a quando l’acqua diventa limpida.

    Mettere il riso in una pentola e aggiungete lo stesso quantitativo di acqua, misurato in bicchieri (ad esempio un bicchiere di riso e uno di acqua).

    Far cuocere il riso con coperchio a fiamma moderata fino a raggiungimento di bollore, poi abbassare la fiamma al minimo e cuocete per circa dieci minuti, senza alzare mai il coperchio; il riso in questo modo si cuoce per assorbimento.

    Trascorsi i dieci minuti, spegnere la fiamma e lasciare il riso in pentola coperta.

    Nel frattempo, in un tegame antiaderente tipo wok, mettere l’olio, fatelo scaldare e aggiungete poi la cipolla e fatela dorare leggermente; il sapore deve essere appena accennato.

    In sequenza aggiungete i piselli e fateli cuocere per una decina di minuti; devono rimanere croccanti. Infine aggiungete il prosciutto e mescolate il tutto.

    A questo punto potete unire il riso compatto, sgranatelo nel tegame e regolate di sale.

    Allargate il riso accostandolo ai bordi del tegame, creando in questo modo un buco centrale nel quale versare un cucchiaio di olio di semi. Non appena sarà caldo, versate le uova precedentemente sbattute e fatele strapazzare girando di continuo, finché non saranno cotte e morbide.

    Mescolate il tutto, regolate di sale, se necessario, e servite.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.