Broccoli e patate in padella

Broccoli e patate in padella

Broccoli e patate in padella sono un contorno saporito ed economico. Si tratta di una gustosa variante dei classici broccoli saltati in padella. Una preparazione golosa da servire anche come piatto unico. In questa versione le patate vengono leggermente dorate nell’olio extra vergine di oliva, fatte poi cuocere con il coperchio e a metà cottura si uniscono i broccoli precedentemente scottati. Il risultato un’esplosione di gusto. Un contorno consigliato, se vi piace questo abbinamento date anche un’occhiata alle crocchette di broccoli e patate.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

600 g broccoli (baresi cime)
400 g patate
4 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 spicchio aglio
q.b. sale

Strumenti

Pentola
Padella
Cucchiaio di legno
Pelapatate
Coltello

Passaggi

Per iniziare tagliate e lavate le cimette del broccoli, tuffatele in acqua bollente salata e lessatele per alcuni minuti, scolatele e mettetele da parte.

Nel frattempo sbucciate le patate, lavatele, asciugatele e tagliatele a pezzetti, poi in una tegame aggiungete olio extra vergine di oliva insieme ad uno spicchio di aglio.

Appena l’olio è caldo aggiungete le patate e lasciate rosolare per bene da ambo le parti, abbassate la fiamma al minimo eliminate lo spicchio di aglio e continuate la cottura delle patate con coperchio per circa una decina di minuti, (se necessario aggiungete un cucchiaio di acqua di cottura dei broccoli). Controllate la cottura di continuo.

Non appena vi accorgete che le patate sono quasi cotte aggiungete i broccoli e fate insaporire, agitando il tegame avanti e indietro sul fuoco.

I broccoli e le patate non devono sfaldarsi completamente. Regolare di sale.

I broccoli e le patate sono pronti per essere gustati.

Potete aggiungere anche un pizzico di peperoncino ai broccoli con le patate in padella.

Seguimi anche su Facebook, Instagram, Pinterest e You tube.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.