Pizzette croccanti di pancarrè

Pizzette croccanti di pancarrè

Pizzette croccanti di pancarrè una ricetta tanto semplice quanto squisita. Si tratta di pizzette veloci realizzate con pancarrè fatto tostare leggermente in forno e poi condito con mozzarella e pomodoro. Sfiziose e croccanti una tira l’altra soprattutto servite come aperitivo, accompagnate da un bel bicchiere di birra ghiacciato. In particolare sono ottime anche come cena improvvisata. Sono perfette provatele, vi innamorerete al primo assaggio. Segnatela tra le ricette furbe da provare alla prima occasione. Di solito questo tipo di ingredienti non mancano quasi mai in dispensa, per la mozzarella può essere sostituita tranquillamente da qualsiasi altro tipo di formaggio. Che aggiungere di più, che aspettate? Provatele subito. A voi la modalità di preparazione.

pizzette croccanti di pancarrè
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pancarrè 12 fette
  • Passata di pomodoro 12 cucchiai
  • Mozzarella 1
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Basilico alcune foglia

Preparazione

  1. pizzette croccanti di pancarrè

    Accendere il forno ed impostarlo statico a 180°.

    Tagliare la mozzarella ben secca e asciutta di qualche giorno a dadini piccoli e metterla da parte.

    Mettere la passata di pomodoro in una terrina e condirla con sale, olio e basilico tritato, mescolare bene il tutto, se preferite potete sostituire il basilico con l’origano.

    Nel frattempo foderare una placca di carta forno, sistemare le fette di pancarrè e poi farle dorare in forno caldo per qualche minuto. devono risultare leggermente croccanti.

    Estrarre le fette di pancarrè leggermente dorate dal forno e condirle con la passata di pomodoro ed alcuni pezzetti di mozzarella a pezzetti.

    Rimettere il tutto in forno fino a quando la mozzarella non si sarà sciolta completamente.

    Servire subito.

    Sono ottime e croccanti anche tiepide, Buon appetito!

    Attenzione, creano dipendenza.

Note

Potete sostituire la mozzarella anche con della provola o altro formaggio a piacere.

Se piace potete aggiungere anche un pizzico di origano al posto del basilico.

Per la realizzazione di questa ricetta consiglio l’uso di passata di pomodoro piuttosto densa e corposa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.