Pizzette con impasto da rosticceria

Pizzette con impasto da rosticceria
Pizzette con impasto da rosticceria, l’ideale per i tuoi aperitivi e buffet, e perché no, anche come spuntino pomeridiano per i più piccini. Un lievitato da vera rosticceria, davvero straordinario. Super morbido e leggermente dolce crea un piacevole contrasto con il sugo pomodoro e la mozzarella. L’impasto classico da rosticceria prevede l’uso dello strutto, che io ho invece sostituito con il burro, il risultato? Ottime e fragranti pizzette che vanno via come il vento, non sono mai abbastanza, sono sempre le prime a finire. che aspetti? Prova anche tu la ricetta!

Pizzette con impasto da rosticceria
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni25 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gfarina 00
  • 150 gfarina Manitoba
  • 30 gzucchero
  • 10 gsale
  • 50 gburro
  • 250 gacqua (tiepida )
  • 10 glievito di birra fresco

Per condire

  • 200 gsugo di pomodoro
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • fogliebasilico
  • 100 gmozzarella

Preparazione delle pizzette con impasto da rosticceria

  1. Sciogliete il lievito nell’acqua tiepida insieme con lo zucchero.

    Con l’aiuto di un impastatrice iniziare ad impastare la farina con l’acqua ed lievito sciolto con lo zucchero, aggiungere per ultimo il sale, ed il burro fuso.

    Lavorate per circa dieci minuti fino ad ottenere un panetto compatto e ben amalgamato.

    Coprite con pellicola ed attendete il raddoppio.

    Con il bimby:

    Mettete nel boccale acqua tiepida, lievito e zucchero, impostate 10 secondi velocità 4.

    Poi tutti gli altri ingredienti tranne il sale 15 secondi a velocità 6.

    Infine il sale e lavorate 4 minuti velocità spiga.

    Quando l’impasto è raddoppiato sgonfiatelo, stendetelo su di un piano leggermente infarinato in uno spessore non troppo sottile e con l’aiuto di un coppa pasta tondo tagliate le pizzette. Con questa dose otterrete circa 25 pezzi.

    Posizionate i dischi di pasta in una teglia ancora mezz’ora in forno a lievitare con luce accesa.

    Impostate il forno a 180° statico.

    Versate al centro di ogni pizzetta un cucchiaio di sugo pomodoro che avrete condito con sale e olio e basilico tritato.

    Infornate per circa 20 minuti, togliete le pizzette dal forno aggiungete un pezzetto di mozzarella su ogni pizzetta ed infornate altri 5 minuti.

    Le pizzette sono pronte per essere gustate.

Seguimi anche sulla pagina facebook, su Instagram, su Pinterest, e sul canale you tube.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.