Pasta e cavolfiore giallo

Pasta e cavolfiore giallo

Pasta e cavolfiore giallo alla napoletana è un primo piatto semplice e genuino dalla consistenza cremosa. Il cavolfiore giallo è un cavolfiore ibrido con un meraviglioso colore giallo/ arancione. Tale colorazione è dovuta alla presenza nei tessuti vegetali di una sostanza denominata betacarotene  (contenuta anche nella carota) che riesce a mantenerla anche dopo la cottura. Il cavolfiore giallo è quindi una mutazione genetica naturale dalle innumerevoli proprietà benefiche. Con la pasta è spettacolare. Io adoro la pasta e cavolfiore, per questo non potevo provare anche questa varietà, vediamo insieme la ricetta!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

240 g pasta (formato piccolo tipo pasta mista, tubetti, orecchiette )
1 kg cavolfiore (giallo)
4 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 spicchio aglio
q.b. sale
1 ciuffo prezzemolo tritato
1 pizzico peperoncino (oppure pepe)

Strumenti

Pentola
oppure Cucchiaio di legno

Passaggi

Prima di tutto pulite i cavolfiore ricavandone sbolle cimette, lavatele bene e mettetele da parte.

Nel frattempo in un largo tegame dai bordi alti fate imbiondire l’aglio schiacciato con l’olio, poi aggiungete il cavolfiore, il prezzemolo tritato e 2 bicchieri di acqua, lasciate stufare il cavolo a fuoco lento con coperchio per  circa 20 minuti. Di tanto in tanto girate, non appena il cavolfiore diventa tenero schiacciatelo.

A questo punto aggiungete due bicchieri di acqua bollente e la pasta, lasciate cuocere a fuoco lento, fino a quando la pasta è cotta, di solito è sufficiente il tempo indicato sulla confezione. Il risultato deve essere una pasta cremosa e perfettamente amalgamata al condimento. se necessario, aggiungete altra acqua calda. Regolate di sale.

Servite la pasta e cavolfiore con un pizzico di pepe se gradite oppure con un cucchiaino di olio al peperoncino.

La pasta al cavolfiore è ottima anche consumata il giorno dopo.

Potete servire la pasta e cavolfiore anche una spolverata di parmigiano se gradite.

Seguimi anche su Facebook, Instagram, Pinterest e You tube.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.