Dolci vari

Paris-Brest panna e fragole

Paris-Brest panna e fragole

Paris-Brest panna e fragole ovvero il cosiddetto Zeppolone è uno dei dolci più semplici ma allo stesso tempo uno dei più buoni. un dolce di effetto praticamente una zeppola in versione maxi. Io l’ho farcito semplicemente con crema al mascarpone e panna arricchito di fragole. Ovviamente ci si può sbizzarrire con il ripieno a secondo dei gusti.  Uno di quei dolci che definirei furbissimo. Provatelo in occasione della festa del papà. Vi assicuro che è bello da vedere e buono da mangiare.

Paris-Brest panna e fragole

 

 

 

INGREDIENTI X LA PASTA BIGNE’  ( dose per 2 Paris-Brest diametro 18 cm)

 

250 gr di acqua

250 gr di farina 00

180 gr di margarina

1 pizzico di sale

6 uova medie

 

Crema

500 gr di mascarpone

150 gr di zucchero a velo

300 ml di panna montata

 

500 gr di fragole

3 cucchiai di zucchero

 

 

PROCEDIMENTO

 

Pulire e lavare le fragole,  tagliarle e metterle in un contenitore di vetro con qualche cucchiaiata di zucchero, Tenerne qualcuna intera da parte per guarnire.

Nel frattempo preparare la pasta bignè. Mettere in una casseruola acqua, margarina e sale,  porre il tutto sul fuoco, appena bolle buttare in un solo colpo la farina nella pentola e con un cucchiaio di legno girare il composto e attendere che sfrigola.

Togliere dal fuoco far raffreddare bene,  poi aggiungere un uovo per volta, aspettando bene che il primo sia ben incorporato prima di aggiungere il secondo. Si ottiene così un composto liscio e appiccicoso.

Trasferire il composto in una sac a poche con bocchetta grande a forma di stella e comporre i paris brest in questo modo:

Sulla teglia del forno posizionare un foglio di carta da forno.  Al centro disegnare un cerchio diametro di 18 cm, con al centro uno di diametro 6 formando così il disegno di una ciambella. ( per la dose di pasta ne vengono due di queste misure, se desiderate potete formarne anche uno di dimensioni maggiori)

Iniziare a fare dei cerchi intorno al disegno con la pasta choux io ne ho fatti 4 uno vicino all’altro e altri a sovrapposti ai primi.

Infornare in forno caldo a 200° per i primi 10 minuti e a 180° per altri 30 minuti, Il paris-Brest deve essere ben gonfio e dorato.

Nel frattempo che il paris-brest  si raffredda, montare la panna ben fredda di frigo e mettere da parte.

Unire il mascarpone con lo zucchero a velo, lavorandolo poco.

Con una spatola unire la panna con il composto di mascarpone e zucchero girando dal basso verso l’alto.

Tagliare il Paris-Brest a metà, farcirlo con crema aggiungere pezzetti di fragole.

Richiudere guarnire con ciuffetti di crema, fragole intere e zucchero a velo.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.