torte

Pan di Spagna senza lievito ricetta base

Pan di Spagna senza lievito

Pan di spagna senza lievito è senz’altro una delle torte base più versatili che ci sia, senza l’uso del lievito è praticamente soffice come una nuvola e si presta bene con qualsiasi crema, ideale quando si decide di preparare una torta farcita con più strati e soprattutto ricoperta di pasta da zucchero. Per ottenere un Pan di Spagna perfetto, bisogna eseguire pochi passaggi fondamentali. Inoltre non è previsto l’uso del lievito per dolci, infatti le uova montate alla perfezione con lo zucchero ingloberanno aria e triplicheranno di volume, questo permetterà al dolce di non sgonfiarsi in forno. Vediamo insieme il procedimento!!!!!

 

 

INGREDIENTI X STAMPO 24 cm

N.B per ogni uovo medio, occorrono 30 gr di zucchero e 30 gr di farina

 

6 uova medie

180 gr di zucchero

180 gr di farina 00

1 bustina di vanillina pura

 

PROCEDIMENTO

 

Nel boccale della planetaria inserire uova e zucchero e avviare a velocità sostenuta per ben 20 minuti, il risultato deve essere una massa bella gonfia e soffice come una nuvola. Deve triplicare di volume.

 

A questo punto unire dall’alto a poco alla volta la farina e la vanillina setacciandole con un setaccio, e incorporarle molto delicatamente al composto con un cucchiaio di legno dall’alto verso il basso. Questa operazione è molto delicata, occorrono circa 3 – 4 minuti per inserire la farina a poco alla volta.

Mettere il composto nello stampo ben imburrato ed infarinato ed infornare  a 180 ° per circa 35/40 minuti. Fare la prova stecchino.

Il pan di spagna necessita di una una bagna prima di essere farcito.

Tagliare a metà, bagnare entrambi i lati per bene, in modo che siano sufficientemente spugnosi, farcire con crema preferita. Poi in genere io consiglio di chiudere la torta con un anello per dolci e tenerlo per circa 4/5 ore in frigorifero o per tutta la notte prima di decorare. Questa operazione serve per far mantenere una forma tondeggiante perfetta alla torta.

Si può preparare anche un paio di giorni prima dell’utilizzo, avendo cura di conservarlo bene in una busta per alimenti.

All’interno si presenta soffice e spugnoso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.