Primi piatti

Paccheri cremosi e saporiti

Paccheri cremosi

Paccheri cremosi una ricetta a mio avviso buonissima tratta dal giornale “Cucina moderna oro”, in realtà ho cambiato formato di pasta, in origine erano garganelli, ma non avendoli trovati ho ripiegato sui paccheri rigati, risultato sorprendente, adoro i sughi freschi e poco complicati, ma non per questo ricchi di sapore. Una ricetta veloce adattissima in ogni occasione. Un primo piatto vegetariano super saporito e appetitoso, che metterà d’accordo un po’ tutti i gusti in famiglia. Ho realizzato questa ricetta in occasione di una cena tra amici, è piaciuta tantissimo. Un primo piatto colorato e bellissimo da vedere che mette allegria solo a guardarlo. Lo definirei un primo con i colori ed i sapori mediterranei. Credo di essermi dilungata un po’ troppo nella presentazione, ma quando un piatto mi piace particolarmente, cerco di dare più informazioni e dettagli possibili. Naturalmente il mio  consiglio è di provare al più presto questa splendida ricetta fresca e di facile esecuzione. farete un figurone!!!!!

 

Paccheri cremosi

 

 

 

 

 

INGREDIENTI

350 gr di pasta formato paccheri rigati

200 gr di crescenza

200 gr di pomodorini tipo datterini

30 gr di pecorino grattugiato

un ciuffo di basilico

1/2 spicchio di aglio

2 cucchiai di olio evo

sale, pepe q.b

 

PROCEDIMENTO

Lavare i pomodorini e tagliarli a pezzetti.

metterli poi nel mixer con la crescenza a pezzi, 5 foglie di basilico, l’aglio e l’olio,.

frullare gli ingredienti non troppo a lungo, in modo che  siano visibili i pezzetti di pomodoro, regolare di sale e pepe.

Lessare la pasta al dente, e senza sgocciolarla troppo trasferirla in un tegame antiaderente con la crema di crescenza e pomodorini preparata.

mescolare bene,aggiungere il pecorino grattugiato e far insaporire il tutto per un paio di minuti.

Servire ben caldo, guarnendo il piatto con foglie di basilico.

Il piatto è pronto, sorprendentemente saporito e profumato.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.