Paccheri baccalà e datterino giallo

Paccheri baccalà e datterino giallo

Paccheri baccalà e datterino giallo, un primo piatto di pesce dal sapore speciale e unico. Il sapore intenso e sapido del baccalà si sposa alla perfezione con la dolcezza del datteri giallo. Direi un matrimonio perfetto. Un primo piatto semplice e veloce, ma che regala soddisfazioni, soprattutto per tutti gli amanti del baccalà. Un’idea diversa per portare in tavola il baccalà con la pasta. Vi consiglio di provare la ricetta, ne resterete soddisfatti. Per la realizzazione di questo piatto ho utilizzato i datterini gialli in scatola, facilmente reperibili al supermercato. A voi la ricetta!

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:5 minuti minuti
  • Cottura:10 minuti minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • Paccheri 350 g
  • filetto di baccalà dissalato 300 g
  • pomodorini datterini gialli in scatola 250 g
  • aglio 2 spicchi
  • peperoncino 1 pizzico
  • Olio extravergine d’oliva 60 g
  • prezzemolo tritato 1 ciuffo

Preparazione

  1. Diliscare e spellare il filetto di baccalà dissalato.

    Tagliare a cubetti il baccalà (il peso già pulito e pronto per essere cucinato è di circa 300 gr).

    In un tegame antiaderente mettere l’olio e gli spicchi di aglio tagliati a fette con il peperoncino.

    Appena l’aglio inizia a rosolare aggiungere il baccalà.

    Subito dopo i pomodorini gialli.

    Far cuocere il tutto per circa 8 minuti.

    Nel frattempo lessare in abbondante acqua salata i paccheri.

    Appena sono al dente, con una schiumaiola trasferirli direttamente dalla pentola al tegame.

    Far saltare la pasta per circa un minuto.

    Unire una generosa manciata di prezzemolo tritato.

    Impiattare e servire.

Note

I paccheri al baccalà si possono preparare anche con datteri rosso.

A piacere si possono aggiungere anche olive nere.

Consiglio di non salare il sugo, in quanto il baccalà è abbastanza sapido.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.