Finger food

Medaglioni di patate ripieni

Medaglioni di patate ripieni

Medaglioni di patate ripieni un’altra specialità tipica delle rosticcerie napoletane. Meglio conosciuti come  “Gattoncini”,  si tratta di un impasto di patate di forma rotonda, che viene impanato e  fritto e poi farcito. Una vera delizia per il palato. La farcita è la classica del ripieno napoletano e cioè salame e fior di latte. I Gattoncini di patate, uno sfizio e una golosità che non possiamo fare a meno di assaggiare. Vi mostro la mia ricetta per realizzarli in casa, Il successo è assicurato.

medaglioni di patate ripieni

INGREDIENTI PER 8 MEDAGLIONI

1 kg di patate rosse
100 gr di formaggio romano grattugiato

100 gr di formaggio parmigiano grattugiato
sale q.b 1 pizzico di zucchero
pepe q.b

PASTELLA PER PANATURA

200 gr di acqua frizzante, 100 gr di farina, 10 gr di sale.
pane grattugiato q.b

FARCITURA

8 fette di provola o fior di latte
8 fette di salame napoletano

olio per friggere

PROCEDIMENTO

Lessare le patate, appena sono cotte schiacciarle con lo schiacciapatate, farle raffreddare un po’, poi unire i formaggi sale pepe e zucchero, e impastare il tutto fino ad ottenere un impasto consistente. A questo punto con l’aiuto di un coppapasta (diametro 8 cm) formare dei medaglioni del peso di circa 140 gr ognuno e spessi almeno 3 cm.

Preparare la pastella con l’acqua frizzante, la farina setacciata per evitare grumi, e il sale. Immergere i gattoncini prima nella pastella ottenuta e poi nel pane grattugiato. Premere bene per far aderire la panatura, passaggio questo molto importante, utile per non farli aprire durante la frittura.

Riporre i medaglioni in frigorifero per almeno un paio di ore. Friggere in abbondante olio di semi caldo bene da entrambi i lati. Rigirare solo quando il primo lato e ben dorato.

Far raffreddare i medaglioni, poi molto delicatamente praticare un incisione al centro e inserire la fetta di provola ed il salame.

medaglioni di patate ripieni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.