Insalata di mozzarella, salame e olive

Insalata di mozzarella, salame e olive

Insalata di mozzarella, salame e olive un antipasto pratico e veloce pronto in soli cinque minuti. Questa insalata si presta bene in svariate occasioni, in particolare modo come aperitivo sfizioso. Allo stesso tempo un secondo piatto per i più piccini. Più che una ricetta questa è un’idea furba che vi consiglio di provare al più presto. Vi sorprenderà è buonissima. Vi consiglio di provare anche a sostituire la mozzarella con il fior di latte o altro tipo di formaggio. E se piacciono anche olive nere di Gaeta. A voi la ricetta!

Insalata di mozzarella, salame e olive
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Mozzarella o Fior di latte 250 g
  • salame ( unica fetta) 100 g
  • Olive verdi 50 g
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • pepe macinato fresco q.b.
  • Basilico alcune foglia

Preparazione

  1. insalata di mozzarella, salame e olive

    Preparare una terrina e tutti gli ingredienti a portata di mano.

    Tagliare la mozzarella a pezzi piccoli, va bene anche il fior di latte.

    Privare il salame della buccia e tagliarlo a pezzi, metterlo con la mozzarella in una terrina.

    Privare le olive verdi del nocciolo ed aggiungerle nella terrine con i cubetti di mozzarella e salame.

    Condire il tutto con un filo d’olio extravergine di oliva ed una manciata di pepe in grani macinato fresco.

    A gusto personale non ho aggiunto sale in quanto gli ingredienti sono abbastanza saporiti.

    Prima di servire aggiungere il basilico tritato.

    Questa insalata è ottima anche senza aggiunta di olio. Se la servite ai più piccini si consiglia di omettere il pepe.

    Si può preparare in anticipo e conservarla in frigorifero, tirarla fuori una decina di minuti prima di servirla.

Note

Potete sostituire la mozzarella con il fior di latte.

S i possono aggiungere anche olive nere di gaeta.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.