Frittata alla pizzaiola

Frittata alla pizzaiola
Frittata alla pizzaiola, il nome dice tutto, un secondo piatto gustosissimo, un modo diverso di gustare la frittata. L’impasto è soffice e alto per la presenza della ricotta  una sorta di soufflé, Ho visto il video realizzato da Giallo Zafferano e me ne sono subito innamorata. Ho provato la ricetta, che dire…..fantastica! Ti ho messo curiosità? Leggi la ricetta e prova a realizzarla subito anche tu.

Frittata alla pizzaiola
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6uova (medie)
  • 450 gricotta
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • q.b.sale
  • 2 gbicarbonato

per il condimento

  • 350 gpomodori pelati
  • 20 golio extravergine d’oliva
  • 100 gmozzarella
  • (origano secco)
  • (sale fino)

Preparazione della frittata alla pizzaiola

  1. Passate la ricotta al setaccio per renderla fluida e senza grumi, aggiungete le uova, il sale, ed il formaggio grattugiato mescolate bene fino ad ottenere un composto liscio, aggiungete per ultimo il bicarbonato e continuate a mescolare. (l’aggiunta del bicarbonato servirà a far diventare la frittata alta e gonfia in cottura).


    Sistemate un foglio di carta da forno  bagnato e strizzato in una teglia diametro 22/24 cm e versate all’interno il composto.

    cuocete la frittata in forno a 170° modalità ventilato per circa 30 minuti.

    Nel frattempo in un tegame mettete l’olio e i pomodori pelati passati, fate cuocere il sugo per pochi minuti regolate di sale e spegnete la fiamma.

    Tagliate la mozzarella a cubetti.

    A cottura ultimata della frittata che sarà alta, gonfia e ben colorita, estraete la teglia dal forno aggiungete il pomodoro e i pezzettini di mozzarella e rimettere in forno per altri 5 minuti.
    Lasciate intiepidire la frittata, e prima di servirla aggiungete un pizzico di origano essiccato.

    La frittata alla pizzaiola è pronta per essere gustata.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.