Chi sono · Semifreddi&Gelati

Frappè al cappuccino piacere freddo

Frappè al cappuccino

Frappe al cappuccino vera delizia fresca e gustosa da bere. Nelle giornate calde e afose d’estate fermarsi ad un chiosco per gustare questa fresca delizia non ha prezzo. Ci sono svariati modi per preparare un buon frappé. Quella che vi presento è una versione che cerca di assomigliare al famoso frappuccino di di Starbucks. Giudice mia figlia la quale ovviamente non solo ha assaggiato l’originale, ma possiede tutti i bellissimi bicchieri e bottigliette del famoso locale. Si può gustare questa bevanda golosa in qualsiasi momento della giornata, a colazione, per iniziare la giornata con una marcia in più, mezza mattinata, a merenda e anche come coccola serale, magari arricchendo il frappé con della panna golosa e del cioccolato fuso, del caramello, granella di nocciole, insomma si può personalizzare a secondo dei nostri gusti. Vi mostro la semplice ricetta sperimentata dopo aver letto tante ricette anche provenienti da siti americani.

Frappè al cappuccino

 

INGREDIENTI x 2 BICCHIERI MEDI

 

200 ml di latte fresco intero

1 tazzina di caffè ristretto

3 cucchiai di zucchero fino tipo zefiro

alcune gocce di essenza alla vaniglia

 

panna montata q.b (facoltativo)

topping al caramello o cioccolato q.b

 

PROCEDIMENTO

 

Preparare la tazzina  di caffè ristretto amaro. ( io quello con cialda)

Mescolare il latte con lo zucchero, il caffè e le gocce di vaniglia, finché lo zucchero si scioglie bene.

Sistemare la miscela di latte, caffè e vaniglia in un contenitore per il ghiaccio e mettere nel freezer.

Trascorso il tempo necessario estrarre il contenitore dal freezer.

Mettere i cubetti ghiacciati in un mixer a lame d’acciaio e procedere a frullare il tutto per circa 1 o due minuti. Io ho adoperato il bimby.

Versare il composto ghiacciato nei bicchieri, guarnire a piacere con panna montata e topping.

Se piace si può arricchire ulteriormente il frappé con granella di nocciole o scaglie di cioccolato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.