Dolci vari

Crepes ricetta base per dolci e salati

Crepes ricetta base

Crepes ricetta base,  un jolly, una ricetta valida sia da farcire con il dolce che con il salato. Una delle ricette più ricercate del sabato sera, ospiti improvvisi? dolce improvvisato? Non c’è nulla di meglio delle crepes, ingredienti sempre a portata di mano, e ripieno a scelta. Quella che vi presento oggi è la ricetta base da utilizzare sia per ricette salate che per quelle dolci. Un impasto base furbo, che si può realizzare sempre, con ingredienti che sono disponibili quasi sempre nella nostra dispensa. Che aspettate quindi, segnatevi la ricetta e realizzatela al più presto.Potete utilizzare l’impasto delle crepes anche per realizzare ottimi cannelloni ripieni di ricotta, carne, formaggi e verdure ecc, da passare in forno. Un impasto per tutti gli usi, buonissimo e facilissimo da realizzare, e cosa non meno importante, piace a tutti. Seguitemi per la ricetta!!!!

Crepes ricetta base

 

INGREDIENTI X 24 CREPES DIAMETRO 16 CM

 

200 gr di farina

500 ml di latte

4 uova

50 burro fuso freddo

4 pizzichi di sale

 

PROCEDIMENTO

CON BIMBY

Inserire tutti gli ingredienti nel boccale 20 secondi a velocità 5.

A MANO

Con l’aiuto di fruste elettriche miscelare uova con il latte, aggiungere poi burro fuso freddo e man mano la farina mischiando a velocità ridotta, infine il sale.

Lasciar riposare l’impasto per circa 30 minuti prima dell’utilizzo.

Questa ricetta base è adatta sia per ripieni dolci, che ripieni salati.

Il classico per eccellenza dei ripieni dolci è il ripieno alla nutella,

Crepes calda con ripieno di nocciolata fluida, i tutto cosparso di zucchero a velo. Da non sottovaluatare anche il ripieno di crema chantilly con fragoline.

Per il ripieno salato ci si può sbizzarrire da prosciutto e formaggio, a ripieni come i cannelloni di carne macinata e ricotta, verdure, insomma si presta a bene a qualsiasi ripieno ci suggerisce la nostra fantasia.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.