Crea sito

Chiffon cake all’arancia, soffice come una nuvola

Chiffon cake all’arancia

Chiffon cake all’arancia, la ciambella americana più buona e soffice del mondo,  merita una presentazione speciale, la consistenza umida dovuta agli albumi montati a neve rende questo dolce unico, si può mangiare sia farcito, ma anche così,  perchè l’aroma di arancia lo rende saporito. L’ideale sarebbe usare lo stampo apposito per questo tipo di dolce cioè quello a ciambella di  diametro 25 cm e di  altezza 10 cm. La fonte di questa strepitosa ricetta è il forum di cookaround. Provatela!

Chiffon cake all'arancia

 

 

INGREDIENTI

6 uova grandi + 1 albume

225 gr di farina 00

250 gr di zucchero a velo

120 ml di olio di semi

180 ml di succo di arancia

2 cucchiai di scorza grattugiata di arancia

1 bustina di lievito paneangeli

1 bustina di vanillina

1/2 bustina di cremor tartaro

1 pizzico di sale

zucchero a velo per guarnire

 

PROCEDIMENTO

Montare gli albumi a neve ben ferma, quando sono semimontati aggiungere il cremor tartaro.

Nel frattempo in una ciotola a parte sbattere i tuorli con lo zucchero aggiungere poi farina, olio, succo d’arancia, scorza grattugiata d’arancia, sale, vanillina e lievito.

Amalgamare bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Adesso unire a mano con una spatola gli albumi all’impasto amalgamando con movimenti  delicati dal basso verso l’alto come si fa per il pan di Spagna.

Versare il composto morbido e spumoso nell’apposito stampo non imburrato.

Infornare a 160°x 50 minuti e a 180°x10 minuti, fare sempre la prova stecchino.

Tolta dal forno capovolgere lo stampo sul collo di una bottiglia e far raffreddare come si fà per i panettoni, ne gioverà il suo interno morbidissimo e umido.

Dopo il raffreddamento con l’aiuto di una spatola staccarlo dalle pareti dello stampo, capovolgerlo su un vassoio,

estrarre il tubo centrale e cospargere il dolce di abbondante zucchero a velo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.