Semifreddi&Gelati · torte

Charlotte fredda al caffè

Charlotte fredda al caffè

Charlotte fredda al caffè è una torta deliziosa dal sapore unico, un dolce al cucchiaio composta da una base di savoiardi arricchita di crema al mascarpone al caffè, ottima da gustare come fine pasto al posto del caffè, il suo aspetto è incantevole alla vista infatti è perfetta anche  per festeggiare un occasione speciale. Facile e veloce da realizzare questa torta senza cottura rappresenta l’ideale soprattutto come dolce estivo. Ho realizzato la Charlotte fredda al caffè senza utilizzare gelatina ed il risultato è stato perfetto, la crema è rimasta compatta e morbida al punto giusto. Partendo dalla base di mascarpone iniziale potete realizzare questa magnifica torta fredda al gusto che più preferite, Vi ho convinto? Per di si, e spero inoltre che realizzerete al più presto la Charlotte fredda al caffè, perché credetemi ne vale proprio la pena.

Charlotte fredda al caffè

 

 

INGREDIENTI X STAMPO A SFONDO APRIBILE DA 20 CM DI DIAMETRO

 

1/2 pacco di savoiardi

caffè amaro q.b

PER LA CREMA

500 gr di mascarpone

150 gr di zucchero a velo

200 gr di panna montata per dolci

2 tazzine di caffè amaro ristretto

 

PROCEDIMENTO

Preparare i caffè ristretti, io ho adoperato quelli con le cialde e mettere da parte, far raffreddare bene.

Montare la panna per dolci ben fredda di frigorifero e mettere da parte.

Con l’aiuto delle fruste elettriche mischiare il mascarpone con lo zucchero quel tanto che basta per non smontare il composto.

Unire il caffè e amalgamare con l’aiuto di una spatola.

Unire per ultimo la panna alla crema di mascarpone al caffè e amalgamare il composto con la spatola con movimenti dal basso verso l’alto.

Si ottiene così una crema morbida e compatta. Mettere in frigorifero.

Nel frattempo preparare una macchinetta di caffè da circa 4 tazze.. Appena il caffè è tiepido iniziare a comporre il dolce.

Prendere lo stampo con lo sfondo apribile, disporre i savoiardi lungo il bordo, avendo cura di bagnarli nel caffè solo per metà, (la parte interna intendo), al centro creare la base di savoiardi sempre bagnati nel caffè. Mettere uno strato di crema fredda al caffè.

Continuare con altri savoiardi bagnati appena nel caffè e terminare con crema.

Io con la crema rimasta mi sono divertita con la sac a pochè e ho creato tanto ciuffetti al caffè.

Mettere riposare la torta in frigorifero nella parte più fredda per alcune ore.

Aprire il gancio dello stampo delicatamente e mettere la torta su un vassoio.

Il primo piano della fetta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.