Castagnole cacao e ricotta

Castagnole cacao e ricotta

Castagnole cacao e ricotta sono delle nuvolette leggere fritte. Soffici e golose, non smetteresti mai di mangiarle. Si tratta di un impasto al cacao arricchito con la ricotta e profumato all’arancia, senza grassi aggiunti, uno sfizio semplicissimo da realizzare. Da servire naturalmente insieme alle Castagnole morbide alla ricotta e perché no anche quelle allo yogurt.Vediamo insieme gli ingredienti e la preparazione.

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

200 g farina 00
20 g cacao amaro in polvere
2 uova
125 g ricotta
100 g zucchero
1 bustina vanillina
8 g lievito in polvere per dolci
10 ml liquore (rum )
1 arancia (buccia grattugiata)
500 ml olio di arachide (per la frittura)

Per la finitura

q.b. zucchero a velo

Strumenti

Fruste elettriche

Passaggi

Grattate la buccia di un’arancia e mettete da parte.

In una ciotola setacciate la ricotta, unite lo zucchero e le uova.

mischiate con l’aiuto delle fruste elettriche unite anche il liquore.

infine la farina setacciata con il lievito ed il cacao e la bustina di vanillina.  Si otterrà un composto sodo e cremoso.

Mettere a scaldare abbondante olio per la frittura in un pentolino dai bordi alti.

Riempire una sac a poche con il composto e tagliare la punta in modo che l’apertura abbia una dimensione di circa 2cm di diametro.

Far cadere direttamente nell’olio bollente piccoli pezzetti di impasto lunghi più o meno un centimetro, che taglierete con un coltello.

Friggete circa una decina di castagnole per volta.

Mano  mano che le castagnole saranno ben colorite, scolatele e adagiatele su carta assorbente.

Cospargere di abbondante zucchero a velo e gustare.

Le castagnole al cacao e ricotta come tutti i dolci fritti è preferibile consumarle in giornata o al massimo il giorno dopo.

Seguimi anche su Facebook, Instagram, Pinterest e You tube.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.