torte

Caprese al limone soffice e profumata

Caprese al limone

Caprese al limone soffice e profumata torta dal gusto e profumo eccezionale. Un dolce che conquista subita al primo assaggio. La versione fresca e profumata della famosa caprese al cioccolato. Per realizzare questa torta mi sono ispirata a quella di un famoso pasticcere Sal De Riso. Una garanzia. Ho apportato solo due piccoli cambiamenti negli ingredienti, ho utilizzato anziché scorrette di limone candite come previsto dalla ricetta, le bucce di due grossi limoni del mio albero. Ed ho inoltre utilizzato olio di semi di arachide anziché l’extravergine. Per gusto personale lo trovo troppo forte come sapore per utilizzarlo nei dolci. Detto questo vi mostro la ricetta. Semplice e veloce da realizzare. Provatela!!!!

Caprese al limone

 

INGREDIENTI X STAMPO CM 24

 

200 gr di mandorle pelate

120 gr di zucchero a velo

180 gr di cioccolato bianco

le bucce di due grossi limoni grattugiate

1 cucchiaino di estratto alla vaniglia (oppure i semi di 1/2 bacca)

50 gr di fecola di patate

5 gr di lievito per dolci

100 gr di olio di semi di arachide ( oppure olio evo gusto leggero)

5 uova

60 gr di zucchero semolato

 

lamelle di mandorle per guarnire

2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato

 

PROCEDIMENTO

 

Tritare finemente le mandorle e metterle da parte.

Tritare il cioccolato e metterlo da parte.

In una ciotola unire le mandorle tritate, lo zucchero a velo, il cioccolato bianco tritato, la fecola di patate, il lievito, le bucce dei due limoni, mescolare bene.

Montare a parte le cinque uova con lo zucchero semolato per almeno dieci minuti fino ad ottenere una massa spumosa.

Aggiungere al composto di mandorle l’olio e l’estratto di vaniglia.

Infne la massa montata di uova, mescolare con una spatola bene il composto dal basso verso l’alto.

Trasferire il composto nello stampo a cerniera ben imburrato ed infarinato.

Distribuire sulla torta a piacere lamelle di mandorle.

Cuocere la caprese al limone in forno a 180° per 10 minuti, poi abbassare a 160° e continuare per circa 50 minuti.

Fare la prova stecchino, se dovesse scurirsi troppo sopra, mettere un foglio di carta da forno sopra per gli ultimi minuti di cottura.

Far raffreddare bene prima di sformare la torta.

Guarnire con zucchero e velo e gustare.

caprese-al-limone

3 thoughts on “Caprese al limone soffice e profumata

  1. Buona,ma nn mi è uscita perfetta:l’impasto è rimasto compatto,nn alveolato,ma morbido..forse nn ha lievitato bene?..1 ora di cottura eppure certe parti sono ancora chiare,sembrano nn cotte bene..in cosa ho sbagliato??

    1. Ciao Miriam, premesso che la caprese di per se ha una consistenza più compatta e umida per la presenza delle mandorle nell’impasto. Se credi che ti sia venuta fin troppo compatta posso pensare forse che tu non abbia montato a sufficienza le uova con lo zucchero fino ad ottenere una massa spumosa come per il pan di spagna. Altro passaggio fondamentale è quello di incorporare bene le mandorle all’impasto evitando parti più grumose, ed il cioccolato deve essere tritato finemente. Queste torte ti capisco, basta un semplice passaggio fatto diversamente a compromettere il risultato. Spero che sia stata mangiata comunque. Ti ringrazio come sempre per aver provato la ricetta. A presto 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.