Secondi

Bocconcini di pollo con carote alla birra

Bocconcini di pollo con carote alla birra

Bocconcini di pollo con carote alla birra, si tratta di un secondo piatto gustoso, molto facile da preparare,  ve la consiglio anche perchè c’è la comodità di cuocere insieme secondo e contorno, meglio di così….. per tutte le donne che lavorano e non hanno molto tempo, eppure hanno voglia di preparare qualcosa di diverso dal solito, questa è la ricetta per voi. Questo secondo piatto ha un gusto deciso e piacevole. Il gusto del pollo si sposa alla perfezione con quello leggermente dolciastro delle carote, ed il sapore piccante del peperoncino lo rende ancora più speciale e saporito. Questa ricetta mi è stata insegnata da mia sorella, da quando l’ho provata devo dire che la faccio spesso. Per di avervi convinto a provarla al più presto. Seguitemi per la ricetta!!!!!

Bocconcini di pollo con carote alla birra

 

 

 

 

INGREDIENTI X 4 PERSONE

600 gr petto di pollo a cubetti

500 gr di carote

2 cipolle

80 gr di olio evo

1 peperoncino

sale q.b

1 bottiglia di birra da 66 cl (quasi tutta)

 

PROCEDIMENTO

Lavare, pelare e tagliare a rondelle le carote, metterle da parte.

Sbucciare ed affettare le cipolle, metterle da parte.

In un tegame capiente mettere i cubetti di pollo, l’olio, il peperoncino, le cipolle, le carote e quasi tutta la bottiglia di birra.

Far cuocere il tutto a fiamma moderata con coperchio per circa 10 minuti.

Regolare di sale.

Trascorso questo tempo continuare la cottura senza coperchio fino a quando il liquido di cottura si restringe.

I bocconcini di pollo devono rosolare per bene.

Girare spesso il tutto, le carote  si disfano un pochino in cottura.

Il Pollo con carote alla birra è pronto.

Servire il pollo ben caldo accompagnato dalle carote.

Vi assicuro che è davvero squisito, buon appetito a tutti.

Spero che la ricetta vi sia piaciuta.

Vi aspetto. Alla prossima.

2 thoughts on “Bocconcini di pollo con carote alla birra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.