Biscotti rustici al cioccolato

Biscotti rustici al cioccolato
Si tratta di biscotti da inzuppo adatti per una sana colazione. Ho tratto questa fantastica ricetta dal bimby, pertanto ho deciso di provarla e sono soddisfatta del risultato. Questi biscotti sono senza burro, non troppo dolci e con farina tipo 1, adatti soprattutto per chi non vuole assumere troppe calorie. Io li trovo perfetti, in particolar modo fragranti e leggeri. I pezzetti di cioccolato fondente nell’impasto li rendono speciali, soprattutto per i golosi del fondente. Se hai voglia di biscotti e non desideri il solito frollino troppo calorico, prova anche questa ricetta. Come sempre ecco gli ingredienti e come procedere.

biscotti rustici al cioccolato
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni20 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina tipo 1
  • 70 gzucchero di canna
  • 20 gmiele
  • 2uova (medie)
  • 1 pizzicosale
  • 70 golio di semi
  • 8 glievito in polvere per dolci
  • (alcune gocce di aroma vaniglia)
  • 100 gcioccolato fondente

Preparazione dei biscotti rustici al cioccolato

  1. Preparazione con il bimby:

    Prima di tutto mettete nel boccale il cioccolato a pezzi, 5 secondi a velocità 5. Controllate di aver ottenuto pezzi non troppo grandi.

    Togliete il cioccolato tritato dal boccale, mettetelo da parte.

    Versate adesso tutti gli altri ingredienti e azionate 40 secondi a velocità 4.

    Aggiungete il cioccolato a pezzi messo da parte, azionate 5 secondi velocità 4.

    Sistemate l’impasto su di una spianatoia compattate, formate una palla, avvolgetela nella pellicola e mettete a riposare in frigorifero per circa un’ora.

    Preparazione tradizionale:

    Per iniziare tagliate il cioccolato con l’aiuto di un coltello finché non atterrete piccoli pezzi, e mettetelo da parte.

    Su di una spianatoia versate la farina setacciata con il lievito e lo zucchero, fate un buco al centro, aggiungete le uova, il miele, l’olio, il sale e l’aroma vaniglia.

    Iniziate ad impastare fino ad ottenere un impasto compatto, a questo punto aggiungete alla frolla ottenuta il cioccolato fondente a pezzi.

    Avvolgete nella pellicola e via in frigo per un’ora.

    Trascorso il tempo di riposo, riprendete l’impasto, dividetelo in tante palline da circa 30 gr, schiacciatele leggermente con le mani.

    Posizionate i biscotti su di una teglia rivestita di carta forno.

    Infine Infornate i biscotti a 180° statico per circa 15 minuti, fino a doratura.

    Far raffreddare bene i biscotti prima di gustarli.

I biscotti si conservano bene per 5 giorni in una scatola di latta.

Se desiderate biscotti più dolci potete aumentare la quantità di zucchero.

Si consiglia l’uso di uova medie per la buona riuscita della frolla.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.