Biscotti greci, Kourabiedes

Biscotti greci, Kourabiedes

Biscotti greci, Kourabiedes sono dei pasticcini di una frolla leggera a base di mandorle burro e farina. Una specialità tipica delle festività. Come ogni ricetta tipica ne esistono varie versioni. La mia mi è stata data dalla mamma di una mia carissima amica d’infanzia. La signora Elia a sua volta ha ricevuto la ricetta originale da una donna greca. Per ottenere un risultato perfetto consiglio di utilizzare il succo di arancia vaniglia e liquore vermouth come suggerito nella ricetta. Provateli! A proposito vi consiglio una dose doppia, finiscono in un lampo.

kourabiedes
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:50 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:20 pezzi
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Mandorle pelate 75 g
  • Burro 75 g
  • Margarina vegetale 50 g
  • Zucchero a velo 80 g
  • mezza arancia vaniglia (il succo)
  • Lievito in polvere per dolci 4 g
  • Vanillina 1 bustina
  • liquore vermouth goccia
  • Farina 250 g
  • Zucchero a velo (per la superficie) q.b.

Preparazione

  1. Kourabiedes

    Tostare leggermente le mandorle, tritarle finemente e metterle da parte.

    Spremere la mezza arancia vaniglia e raccogliere il succo.

    In una ciotola riunire la farina, il lievito, la vanillina, e le mandorle tritate.

    Nel frattempo montare il burro, margarina e zucchero con l’aiuto delle fruste elettriche, aggiungere poi la farina con il lievito, la vanillina e le mandorle, mescolare.

    Infine aggiungere il liquore e il succo d’arancia.

    Lavorare  a mano fino ad ottenere un impasto compatto tipo frolla morbida.

    Avvolgere l’impasto con pellicola e farlo riposare in frigorifero per circa mezz’ora.

    Riprendere l’impasto dal frigorifero dividerlo in tante palline del peso di circa 25 gr ognuna.

    Dare la forma tipica ad esse, e disporre i biscotti su una placca rivestita di carta forno.

    Infornare a 160° per circa 20 minuti.

    I biscotti devono essere leggermente dorati.

    Infine spolverizzare con zucchero a velo.

Note

I Kourabiedes si conservano bene per circa sette giorni chiusi in una scatola di latta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.