Dolci vari

Barrette croccanti sesamo e miele

Barrette croccanti sesamo e miele

Barrette croccanti sesamo e miele una merenda sana e genuina. Queste barrette sono buonissime e veloci da realizzare. Io ne vado matta, di solito al supermercato le trovo sempre alla cassa, mi tentano ogni volta, e molto spesso cedo alla tentazione e le compro, non mi dò pace finché non le mangio tutte, sono deliziose. Per questo  mi sono detta, perchè non realizzarle in casa? ci ho provato, e che dire il risultato è forse anche meglio di quelle industriali, sono andate letteralmente a ruba, i miei ospiti non credevano che le avessi realizzate in casa. Spero di avervi convinto, fate felici i vostri bambini realizzatele al più presto, poi mi direte….. provare per credere, Attenzione creano dipendenza, vi ho avvisato!!!!

 

Barrette croccanti sesamo e miele

 

 

INGREDIENTI

200 gr di semi di sesamo

90 gr di zucchero di canna

100 gr di miele millefiori

 

PROCEDIMENTO

In un pentolino sciogliere il miele con lo zucchero a fiamma moderata, mescolando di contino, lo zucchero deve sciogliersi del tutto, fino al bollore, attenzione alla fiamma, lo zucchero non deve bruciarsi.

A questo punto unire i semi di sesamo e continuare a mescolare il tutto a fiamma moderata per almeno 15 minuti fino a far tostare i semi di sesamo, facendo sempre molta attenzione a non farli bruciare.

Stendere il composto su un foglio di carta da forno leggermente unto, e con una spatola unta formare un rettangolo, far raffreddare leggermente.

Poi con un coltello affilato incidere le barrette della grandezza desiderata.

Far raffreddare completamente, poi dividere le barrette e servire.

Buone, croccanti, genuine, golose, che altro aggiungere di più,  Sono straordinarie

Impossibile resistere!!!!!

Con queste dosi escono circa 15 barrette

Le barrette croccanti ai semi si sesamo si possono conservare anche una settimana in un contenitore di latta per biscotti. Ma dubito seriamente che ci arrivino ad una settimana.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.