Crea sito

Angioletti fritti alla nutella

Angioletti fritti alla nutella
Angioletti fritti alla nutella, una tipica specialità napoletana servita come dessert nelle pizzerie. Si tratta della versione dolce degli scugnizzi di pizza fritta con pomodorini. Semplice impasto di pizza lievitata tagliato in piccoli pezzi, fritti e poi ripassati nello zucchero semolato. Vanno poi serviti caldi accompagnati da crema alle nocciole, oppure cioccolato fondente. Una vera e propria delizia, una ricetta semplice, da preparare a casa, magari in occasione di una serata tra amici. Unica raccomandazione è che vanno serviti caldissimi e fatti al momento per cui non possono essere preparati in anticipo. Ve li consiglio, sono uno sfizio. Seguitemi per la ricetta!

Angioletti fritti alla tutele
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo7 Giorni 12 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina 00
  • 230 gacqua (tiepida)
  • 100 glatte (tiepido)
  • 8 glievito di birra fresco
  • 9 gsale fino
  • 10 gzucchero
  • (zucchero semolato q.b per la finitura)
  • q.b.olio di arachide (per la frittura)
  • (nutella a piacere per guarnire)

Preparazione degli angioletti fritti alla nutella

  1. Sciogliete il lievito di birra fresco in una ciotola con l’acqua ed il latte tiepidi aggiungete anche con lo zucchero.

    Unite la farina a più riprese e iniziate ad impastare, infine aggiungete il sale ed impastate quel tanto che basta fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo.

    Formate con l’impasto una palla e fate lievitare fino al raddoppio, in un luogo caldo coperto da un canovaccio.

    Trascorso questo tempo riprendete l’impasto, dividetelo in tanti pezzetti uguali, poi formate tanti pastoncini lunghi circa 5 cm.

    Friggete i bastoncini di pizza in olio bollente, fino a quando saranno gonfi e dorati.

    Metteteli a scolare su di un foglio di carta assorbente per assorbire l’olio in eccesso.

    Rotolate gli angioletti nello zucchero semolato e serviteli subito cosparsi di nutella appena sciolta al microonde.

Gli angioletti fritti alla nutella vanno consumati al momento, ben caldi.

Potete sostituire la crema alle nocciole, con cioccolato fondente fuso, oppure cioccolato bianco.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.