Finalmente sta arrivando l’estate con tutti i suoi colori e sapori specialmente i meravigliosi frutti succosi. Non vedevo l’ora di poter preparare e gustare la torta alle albicocche la trovai in rete l’anno scorso nel sito di Ricette di Sardegna, fatta varie volte è di una bontà unica, delicata e morbida, con gli spicchi di albicocca incastonati nell’impasto come tante gemme di topazio, dà un sapore buonissimo al dolce….ve la consiglio per un fine pasto o per una genuina merenda per far mangiare la frutta ai bambini.

Il frutto dell’albicocca è ricco di vitamine B, C, e PP e principalmente vitamina A; ha un’alta presenza di minerali come magnesio, fosforo, ferro e potassio che aiuta durante i mesi estivi a chi fa attività fisica o soffre di spossatezza; ricca di acqua e fibre regolarizza l’intestino. Fin che ci sono mangiamo le albicocche fresche fonte di proprietà nutritive per la nostra salute.

torta-alle-alle-albicocche

 

Torta alle albicocche

Ingredienti per una teglia da cm 24

  • 300 gr di farina 00
  • 2 uova
  • 120 gr di zucchero
  • 90 gr di burro
  • 120/150 ml di latte (dipende dalla farina quanto liquido assorbe) o *1 vasetto di yogurt alle albicocche
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • 10/12 albicocche sode e mature
  • ( io un po’ di zucchero di canna )

In un recipiente montare a crema per 10 minuti circa il burro con lo zucchero, unire le uova e il latte, quindi la farina setacciata con il lievito e amalgamare molto bene. *Giugno 2016- Ho sostituito il latte con un vasetto di yogurt di albicocche…ancora più golosa e morbidissima (se l’impasto rimane asciutto aggiungere un po’ di latte)

Versare il composto in una teglia rotonda da 24 cm imburrata e infarinata, disporre gli spicchi di albicocca già lavati sopra l’impasto pressandoli un po’.

torta-alle-alle-albicocche

Dopo che ho composto la torta alle albicocche ho spolverato di zucchero di canna per caramellare la superficie e renderla ancora più golosa.

Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 40 minuti con forno ventilato o 45/50 minuti con forno statico.

Tenere sempre presente che ci può essere differenza di gradi da forno a forno e ognuno conosce il proprio perciò, specialmente nei minuti finali, guardare a vista la cottura, se la superficie si sta colorando troppo, coprire con un foglio di carta di alluminio e per verificare la cottura fare la prova stecchino.

Grazie per essere passati a trovarmi, se vi piace la ricetta cliccate mi piace. Vi aspetto anche nella mia pagina Facebook dove troverete altre ricette e non solo…

 

 

 

 

 

(Visited 7.762 times, 1 visits today)

2 Comments on Torta alle albicocche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.