I pomodori con riso per me sono sinonimo d’estate! E’ proprio in questa stagione che i pomodori rossi diventano belli maturi e, nonostante il caldo e l’afa estiva, accendo volentieri il forno per preparare questo meraviglioso piatto unico della tradizione romana.

I pomodori con il riso li preparo come me li ha insegnati mia suocera, con le sue semplici e chiare spiegazioni da allora mi sono riusciti sempre bene e per di più buonissimi. Quando veniva a trovarci non vedevo l’ora per farmeli preparare direttamente da lei, non so perché…avevano qualcosa in più.

pomodori-con-riso

 

Pomodori con riso

Ingredienti:

  • pomodori rossi grandi (dipende dalla fame io ne conto 2 a persona)
  • riso (io parboiled)
  • patate da forno
  • Un mazzetto di basilico
  • un mazzetto di prezzemolo
  • aglio
  • origano
  • sale e pepe q.b
  • Olio extra vergine di oliva

Arriviamo alla ricetta, ci vuole un po’ di tempo per prepararli ma seguendo la tabella di marcia otterrete degli ottimi pomodori con riso.

Lavare i pomodori e tagliare la calotta superiore lasciandone un piccola parte attaccata; facendo attenzione a non romperli svuotarli e salare l’interno, sistemarli in una teglia un po’ larghi fra loro.

Tagliare la polpa dei pomodori metterla dentro una ciotola aggiungere il basilico, il prezzemolo, l’aglio tutto a pezzettini ( io preferisco mettere tutto nel mixer e tritare tutto insieme, è più pratico e molto più veloce)

Spolverizzare con del buon origano e condire con una generosa presa di sale, aggiungere il pepe e l’olio.

A questo punto unire il riso alla salsa ottenuta contando un cucchiaio circa a pomodoro, magari alla fine aggiungere  un cucchiaio in più ma vedrete che non ce ne sarà bisogno (io ogni volta che l’ho fatto è avanzato) Mescolare bene, assaggiare di sale e in caso aggiungerne ancora (farlo un po’ saporito perché dovrà salare il riso) mettere da parte il riso, dovrà assorbire tutto il condimento.

Pelare le patate, lavarle asciugarle e tagliarle a pezzi, condire con sale pepe e olio.

Nel frattempo il riso si sarà asciugato, riempire i pomodori, chiudere la calotta e mettere le patate negli spazi vuoti, versare un po’ di olio tutto intorno.

(Se rimane un po’ di condimento allungate con un goccino di acqua e filtrate grossolanamente il riso rimasto e irrorare i pomodori, il riso e le patate, verrà ancora più saporito)

Infornare a 180/200° per un ora circa; controllare la cottura delle patate, a quel punto anche il riso è pronto.

Gustate i pomodori con riso tiepidi o freddi.

pomodori-con-riso

Buon appetito!!!

Grazie per essere passati a trovarmi, se vi piace la ricetta cliccate mi piace. Vi aspetto anche nella mia pagina Facebook dove troverete altre ricette e non solo…

 

(Visited 4.530 times, 1 visits today)

6 Commenti su Pomodori con riso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.