Per la verità non volevo pubblicare la ricetta del pollo al limone, è talmente semplice che mi sembrava tanto banale, poi mi sono detta: perché no…forse può interessare anche solo a una persona per variare il modo di cucinare il pollo…ed eccomi qua, a noi piace tanto è molto gustoso e fresco, si sente l’aspretto del limone e si fa mangiare che è un piacere.

Per preparare questo piatto preferisco il pollo senza petto o solo i cosciotti perchè insieme si asciuga tanto e il petto ha bisogno di una cottura più veloce, preferisco cucinarlo in altri modi come il petto di pollo in salsa al limone  petto di pollo a fisarmonica con spinaci, così  rimane più morbido e buono, lascio a voi la scelta.

 

 

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 30/35 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 800 g pollo (intero o cosciotti)
  • 1 Succo di limone
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. Olio

Preparazione

  1. pollo al limone in padella

    La ricetta del pollo al limone cotto in padella è molto semplice e gustosa, passiamo direttamente allo svolgimento.

    Pulire il pollo dalle varie pennette rimaste e asciugato, cospargere di sale, pepe a piacere e un goccino di olio, massaggiato tutto con le mani per amalgamare bene tutti i sapori.

    Mettere a cuocere in una padella a bordi alti, coprire il pollo con un piatto e sopra un peso tipo una pentola di acqua per schiacciarlo meglio.

    Farlo rosolare come si preferisce da un lato e girare.
    Prima che finisce di cuocere l’altra parte gettare il grasso che ha cacciato la pelle.
    Quando è pronto, versare sopra il succo del limone, fare evaporare pochi secondi da una parte e l’altra ed è pronto da gustare con una fresca insalatina.

Note

Il pollo al limone lo cuocio così semplice perchè mi piace sentire il sapore fresco del limone però ogni tanto per variare preparo il pollo al limone condendolo con un mix di odori secchi fra rosmarino, salvia, aglio e alla fine sempre il limone.

Lo cucino anche al microonde con funzione Crisp per 20 minuti circa, gettare anche qui il grasso che si forma. Appena finita la cottura, versare il limone sul pollo e spegnere il micro, far riposare 4 minuti.

Con lo stesso procedimento ho fatto anche le quaglie in padella e sono venute molto molto gustose.

Grazie per essere passati a trovarmi, se vi piace la ricetta cliccate mi piace. Vi aspetto anche nella mia pagina Facebook dove troverete altre ricette e non solo…

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 26.398 times, 1 visits today)

2 Comments on Pollo al limone in padella

    • Grazie a te, la ricetta l’ho fatta anche in microonde con funzione Crisp ed è riuscita ottima, prova e mi dirai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.