La polenta al microonde è da provare almeno una volta e sono sicura che vi sorprenderà come è successo a me, voi preparate e il micro cuoce da solo.

Non c’è bisogno di girare la polenta per 40 minuti…al massimo in 20 minuti è pronta e mescolerete una volta sola al massimo due.

polenta al microonde

Polenta al microonde

Ingredienti per una persona:

  • 100 gr. di farina di mais
  • 500 gr. di acqua
  • mezzo cucchiaino di sale
  • un goccio di olio

Per due persone:

  • 200 gr. di farina di mais
  • 1 litro di acqua
  • 1 cucchiaino di sale
  • un goccio di olio

E via via così con le proporzioni secondo il numero delle persone.

La polenta l’ho poi condita con il sugo con salsicce cotto sempre con il micro.

Mettere mezzo litro d’ acqua già bollente in un contenitore adatto con un goccio di olio, mezzo cucchiaino di sale la farina per polenta e mescolare molto bene.
Inserirlo nel micro coprire con coperchio e cuocere per 5 minuti a 750 watt, poi abbassare a 500 watt e continuare per altri 15 minuti.

Finito il tempo, togliere il contenitore dal micro e mescolare energeticamente la polenta con una frusta e controllare la consistenza, in caso, se è ancora liquida, continuare di minuto in minuto fino alla densità preferita.
Mettere un po’ di sugo in un piatto di legno adagiare la polenta, aggiungere taaanto sugo e una bella salsiccia, cospargere di pecorino e mangiare di gusto.

Ci vuole veramente meno tempo per preparare la polenta al microonde, non mi stanco più il braccio per girarla, da quando ho scoperto questo tipo di cottura la cuocio sempre così.

Come dolcino per fine pasto ho fatto le roselline di cocco sempre cottura al micro.

Grazie al microonde ho preparato la cena in metà tempo ed è riuscito tutto ottimo!!!

Grazie per essere passati a trovarmi, se vi e piaciuta la ricetta cliccate mi piace o lasciate un messaggio mi farà molto piacere. Vi aspetto anche nella mia pagina Facebook dove troverete altre ricette e non solo…

(Visited 17.719 times, 1 visits today)

2 Comments on Polenta al microonde

  1. Sono sempre più convinta che le ricette al microonde siano troppo spesso sottovalutate, mentre se usato con criterio il microonde è veramente comodo. Mi piace molto questa ricetta da provare assolutamente!
    Grazie per aver condiviso 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.