Ciao a tutti eccomi con una nuova ricetta molto semplice: il pesce al vapore in salsa di capperi.

Il procedimento é veramente molto facile e veloce, ho preso spunto da La Cucina al Vapore – cottura tradizionale e al microonde – della De Vecchi Editore e l’ho adattata ai miei gusti personali aggiungendo del limone spremuto e l’ho cotto nel modo tradizionale invece che nel microonde.

Nello scrivere il titolo della ricetta ero molto indecisa nel nome da dare all’ingrediente principale perchè l’ho preparata sia con i filetti di salmone che di nasello e merluzzo anche surgelati (penso che vanno bene anche altri tipi pesce) e alla fine ho preferito mettere il generico pesce per non far torto a nessuno, vi garantisco che il risultato mi ha veramente sorpreso tutti ottimi per un secondo salutare e ricco di gusto.

pesce al vapore in salsa di capperi

Pesce al vapore in salsa di capperi

Ingredienti:

  • Filetti di pesce fresco o surgelato ( salmone, merluzzo, nasello…)
  • 2 cucchiai capperi sotto sale (o a piacere)
  • prezzemolo fresco
  • limone spremuto
  • olio extra vergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Procedimento tradizionale:

Dissalare con acqua corrente i capperi sotto sale , frullarli con il mixer insieme al prezzemolo, del limone spremuto olio e pochissimo sale visto che i capperi sono già salati di loro (io non lo metto) le varie quantità dipendono dal gusto personale.

Sistemare il pesce da cuocere in un piatto, versare sopra la salsa ottenuta e appogiarlo su una pentola d’acqua sufficentemente grande

pesce al vapore in salsa di capperi

 

Coprire con un coperchio o un’ altro piatto, accendere il fornello e far bollire per 10/15 minuti circa controllando la cottura.

pesce al vapore in salsa di capperi

Se invece vorrete cuocere il pesce al vapore con salsa di capperi al microonde vi metto il procedimento ma io non l’ho ancora sperimentato essendo semplicissima già così.

Al microonde:

In un contenitore adatto al micro portare a ebollizione un po’ d’acqua alla massima potenza, disporre le fette del pesce su un piatto con la salsa sopra, coprire con un altro piatto e appoggiarli sopra al contenitore e fare cuocere per 5 minuti a 750 watt (controllare sempre la cottura)

 

Consiglio altre ricette a base di pesce:

Casarecce con cime di rapa e cozze

Penne alla crema di salmone

Spaghetti tonno e bottarga

Spaghetti al nero di seppia

Farfalle al salmone

Platessa con pomodorini arrostiti

Pesce arrostito al crisp (microonde o al forno tradizionale)

 

 

 

Grazie per essere passati a trovarmi, se vi e piaciuta la ricetta cliccate mi piace o lasciate un messaggio mi farà molto piacere. Vi aspetto anche nella mia pagina Facebook dove troverete altre ricette e non solo…

 

 

 

 

 

(Visited 944 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.